Rilevazione dei permessi di costruire: per i rispondenti

I rispondenti sono:

  • i richiedenti i permessi di costruire per nuovi fabbricati o ampliamenti di quelli preesistenti;
  • i titolari delle DIA, SCIA per nuovi fabbricati o ampliamenti di quelli preesistenti;
  • le Pubbliche Amministrazioni per le quali è stato approvato il progetto per fabbricati o ampliamenti destinati a edilizia pubblica ai sensi dell’art. 7 del DPR 380/2001.

Sono disponibili i modelli per l’edilizia residenziale e per l’edilizia non residenziale.

Il modello scaricato deve essere stampato in bianco-nero o a colori in formato A4 (senza effettuare ingrandimenti o riduzioni) e deve essere perfettamente leggibile in tutte le sue parti.

Si consiglia di consultare le istruzioni per una corretta compilazione.

Il modello, una volta compilato in duplice copia (per il Comune e per l'Istat), va consegnato al Comune.


MODELLO PER EDILIZIA RESIDENZIALE

modello pdc_reIstruzioni per la compilazione

Nuovo fabbricato residenziale
Il nuovo fabbricato residenziale deve avere più del 50% della superficie totale destinata ad uso residenziale, altrimenti compilare il modello ISTAT/PDC/NRE (fabbricati non residenziali). Sono compresi i fabbricati residenziali da ricostruire, in caso di totale demolizione del fabbricato preesistente.

Ampliamento di fabbricato residenziale preesistente
Per ampliamento si intende qualsiasi intervento che incrementi la volumetria del fabbricato residenziale preesistente (sono escluse quindi le ristrutturazioni interne) I dati da riportare sul modello DEVONO RIFERIRSI SOLO ALLA PARTE DA AMPLIARE.

Fabbricato destinato a collettività (nuovo o ampliamento)
Rientrano in questa tipologia i fabbricati nei quali è prevista attività di assistenza sociale: orfanotrofio, convitto e centro per l'infanzia, giardino d'infanzia, casa di riposo, istituto per disabili fisici o mentali, istituto per non vedenti, per sordi e muti, centro di rieducazione senza trattamento medico per tossicodipendenti o alcolizzati, centro per l'assistenza a favore di madri nubili e dei loro figli.


MODELLO PER EDILIZIA NON RESIDENZIALE

Modello pdc_nreIstruzioni per la compilazione

Nuovo fabbricato non residenziale
Il nuovo fabbricato non residenziale deve avere più del 50% della superficie totale destinata ad attività produttive o servizi, altrimenti compilare il modello ISTAT/PDC/RE (fabbricati residenziali).
Sono compresi i fabbricati non residenziali da ricostruire, in caso di totale demolizione del fabbricato preesistente.

Ampliamento di fabbricato non residenziale preesistente
Per ampliamento si intende qualsiasi intervento che incrementi la volumetria del fabbricato non residenziale preesistente (sono escluse quindi le ristrutturazioni interne).
I dati da riportare sul modello DEVONO RIFERIRSI SOLO ALLA PARTE DA AMPLIARE.

Se il permesso di costruire, la DIA o la SCIA prevedono più fabbricati o più ampliamenti, deve essere compilato un modello per ogni fabbricato o per ogni ampliamento, numerando sequenzialmente i singoli modelli nel riquadro 1 al quesito "Numero del fabbricato".

tag:
comuni, costruzioni, edilizia, fabbricati
argomento:
Industria e costruzioni
Data di pubblicazione
14 gennaio 2013
Rilevazione dei permessi di costruire
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it