• Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Il Comitato* ha una composizione paritetica ed è formato da membri designati delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative e da un pari numero di rappresentati dell’Amministrazione. Per ogni componente è previsto un membro supplente. I componenti durano in carica quattro anni e i loro incarichi possono essere rinnovati una sola volta.

I rappresentanti dell’Amministrazione, come previsto dalla Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2011, sono stati selezionati a seguito di una call rivolta a tutto il personale, che prevedeva come requisiti il possesso di specifiche conoscenze ed esperienze in materia di pari opportunità, mobbing, contrasto alle discriminazioni.

Allo stesso modo, i membri di nomina sindacale sono stati individuati sulla base di una manifestazione di interesse e tenendo conto delle attitudini nelle materie di competenza.

Il Presidente è stato scelto a seguito di consultazione tra gli appartenenti ai ruoli della amministrazione in possesso di elevate capacità organizzative e comprovata esperienza maturata anche in analoghi organismi o nell’esercizio di funzioni di organizzazione e gestione del personale.

In rappresentanza dell’Istituto:

Presidente
Fabrizio ROTUNDI | Direzione Generale

Componenti in rappresentanza dell’Amministrazione
Maria Clelia ROMANO | Direzione centrale raccolta dati
Sara DEMOFONTI (supplente) | Direzione centrale raccolta dati

Con funzioni di segreteria
Giacomo BARBETTA | Direzione Centrale per gli Affari Amministrativi
Rosaria PERINI (supplente) | Direzione Centrale per le Statistiche Economiche

Componenti in rappresentanza delle OO.SS
Alessandra REALE | ANPRI Istat
Silvia MONTAGNA (supplente) | ANPRI Istat
Benedetta ORLANDI | FIR CISL
Barbara FIOCCO (supplente) | FIR CISL
Micaela FANTINI | UIL RUA
Fabrizio MONTELEONE (supplente) | UIL RUA
Nunzia BALÌ | CGIL
Antonella PETRIZZO (supplente) | CGIL

 

*(Il Comitato Unico di Garanzia dell’Istat è stato costituito con deliberazione n. 59/DGEN/2016 del 7 aprile 2016, come modificato con deliberazioni n. 94/DGEN/2016 del 9 ottobre 2015, n.183/DGEN/2017 del 20 ottobre 2017 e, da ultimo, con deliberazione n. 368/DGEN/2018 del 22 marzo 2018 e n.547/DGEN/2018 del 23 maggio 2018).

Ultima modifica: 18 marzo 2019