English
Road accidents resulting in death or injury

Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone: file per la ricerca

L’Istat rende disponibili i file per la ricerca della “Rilevazione degli incidenti stradali con lesioni a persone”. L’informazione statistica sull’incidentalità è raccolta dall’Istat mediante una rilevazione totale a cadenza mensile (Programma Statistico Nazionale - IST 00142) di tutti gli incidenti stradali verificatisi nell’arco di un anno solare sull’intero territorio nazionale che hanno causato lesioni alle persone (morti entro il 30° giorno e feriti).

L’unità di rilevazione è il singolo incidente stradale. La rilevazione è riferita al momento in cui l’incidente si è verificato. È con riguardo a tale momento, quindi, che di ciascuna unità vengono considerati i caratteri e le modalità, le cause o le circostanze determinanti, le conseguenze per le persone e per le cose.

Le variabili rilevate riguardano i principali aspetti del fenomeno: data e località dell’incidente, organo di rilevazione, localizzazione dell’incidente, tipo di strada, , segnaletica, fondo stradale, condizioni meteorologiche, natura dell’incidente (scontro, fuoriuscita, investimento…), tipo di veicoli coinvolti, circostanze dell’incidente, conseguenze dell’incidente alle persone e ai veicoli.

La rilevazione è il frutto di un’azione congiunta e complessa tra una molteplicità di Enti: l’Istat, l’ACI (Automobile Club d'Italia), il Ministero dell’Interno (Servizio Polizia Stradale), i Carabinieri, la Polizia Provinciale, la Polizia Locale, gli Uffici di statistica dei comuni capoluogo di provincia e gli Uffici di statistica e/o i Centri di Monitoraggio per la Sicurezza Stradale di alcune Regioni o Province che hanno sottoscritto accordi con l’Istat finalizzati al decentramento della raccolta e monitoraggio delle informazioni sull'incidentalità stradale e successivo invio all’Istat di file dati informatizzati.

La rilevazione consiste nella trasmissione all'Istat delle informazioni contenute nel modello di indagine "CTT/INC", mediante la compilazione del modello cartaceo o invio di file dati, da parte dall’autorità che è intervenuta sul luogo (Polizia Stradale, Carabinieri, Polizia provinciale, Polizia Locale) per ogni incidente in cui è coinvolto un veicolo in circolazione sulla rete stradale e che abbia comportato danni alle persone.

Per ottenere tali file è necessaria la registrazione al Contact centre da parte del responsabile scientifico del progetto. Una volta effettuata la registrazione, o se utenti già registrati, la richiesta deve essere formulata selezionando l’area “File di microdati per la ricerca” e compilando il modulo on-line.

tag:
autovetture, decessi, feriti, file per la ricerca, incidenti, mortalità, passeggeri, veicoli
argomento:
Giustizia e sicurezza, Salute e sanità
tipo di documento:
Microdati
Periodo di riferimento
Anni 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010
Data di pubblicazione
13 aprile 2017
Metadati- anno 2015
(zip 1 MB)
Metadati- anno 2014
(zip 1 MB)
Metadati- anno 2013
(zip 896 KB)
Metadati - anno 2012
(zip 960 KB)
Metadati - anno 2011
(zip 740 KB)
Metadati - anno 2010
(zip 904 KB)
Contatti

Informazioni sui microdati sono disponibili all'indirizzo www.istat.it/it/prodotti/microdati

Le tipologie di file a disposizione sono:

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it