[ English ]

Comunicati stampa

I comunicati stampa dell’Istat sono diffusi secondo un calendario predisposto per l’intero anno.
 

Principali comunicati stampa RSS

 

Format dei comunicati stampa

I comunicati stampa sono diffusi secondo differenti format, la cui distinzione è basata essenzialmente sulla periodicità di divulgazione e sul carattere di novità o meno delle notizie rese disponibili:

flash Statistiche-Flash per i risultati di indagini mensili o trimestrali quali i dati congiunturali e le stime sul mercato del lavoro
report Statistiche-Report per i risultati di indagini annuali per lo più su fenomeni sociali, demografici e ambientali
focus Statistiche-Focus per le integrazioni e le analisi di approfondimento su dati diffusi in precedenza con dettaglio minore
nota-informativa Note informative per gli aggiornamenti metodologici
notastampa Nota Stampa per le precisazioni e altre comunicazioni non quantitative dell’ufficio stampa
previsioni Previsioni, per veicolare i dati di previsione sulle principali grandezze economiche (Pil, spesa delle famiglie, investimenti, disoccupazione)
microsimulazioni Microsimulazioni, per diffondere i risultati di analisi basate su modelli di microsimulazioni


 

Risultati dell’attività di previsione e microsimulazione

I risultati dell’attività di previsione sono diffusi attraverso quattro differenti prodotti.

logo PrevisioniLe prospettive per l’economia italiana contiene le previsioni del Pil e delle sue principali componenti, elaborate con cadenza semestrale – a maggio e a novembre – relative all’anno in corso e ai due anni successivi. L’elaborazione si basa sul modello di previsione MeMo-It (Macroeconometric Model for Italy) sviluppato dall’Istat (si veda la Rivista di statistica ufficiale n.1/2013).

logo Q-EZEOEuro Zone Economic Outlook è una nota di previsione a cadenza trimestrale sull’andamento dei principali indicatori dell’area euro. La nota viene elaborata congiuntamente dall’Ifo per la Germania, dall’Istat per l’Italia e dal Kof per la Svizzera.

logo Nota MensileLa Nota mensile fornisce un  quadro aggiornato sull’andamento dell’economia italiana insieme alle previsioni trimestrali di crescita del Pil italiano e ad alcune analisi sugli indicatori anticipatori dell’economia. La pubblicazione della nota mensile avviene entro la prima settimana del mese successivo.

logo IPCALa previsione dell’Indice armonizzato dei prezzi al consumo (IPCA) al netto dei beni energetici importati viene elaborata ogni anno nel mese di maggio. Il documento presenta la stima dell’inflazione per l’anno corrente e per i tre anni successivi.

I risultati dell’attività di sviluppo di modelli di microsimulazione per la valutazione delle politiche sono disponibili attraverso prodotti differenti.

logo microsimulazioniGli effetti dei provvedimenti fiscali sulle imprese analizza i risultati dei principali provvedimenti in materia di tassazione dei redditi delle imprese. L’analisi è effettuata utilizzando il modello Istat-Matis (Modello per l’analisi della tassazione e degli incentivi sulle società di capitali).

logo microsimulazioniGli effetti dei provvedimenti fiscali sulle famiglie, che sarà diffuso nel corso dell’anno, analizza gli effetti redistributivi su famiglie e individui dei principali provvedimenti di politica fiscale utilizzando il nuovo modello di microsimulazione realizzato dall’Istituto.

Ultima modifica: 27 aprile 2018