Comunicato stampa

Censimento permanente delle Istituzioni Pubbliche: Forze di polizia, Forze armate e Capitanerie di porto

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Nel 2016, l’Istat ha avviato la prima edizione del Censimento permanente delle istituzioni pubbliche (data di riferimento 31/12/2015), basato sull’integrazione del Registro di base delle istituzioni pubbliche con le informazioni desunte dall’indagine statistica diretta. Da quest’ultima sono state escluse le scuole statali (oltre 40mila), vista la disponibilità di informazioni di fonte amministrativa. L’indagine diretta a supporto del Registro delle istituzioni pubbliche si basa su una parte di informazioni core, da acquisire con continuità, e su un set di informazioni di approfondimento da raccogliere a cadenza pluriennale.

Rispetto al precedente Censimento generale a cadenza decennale, il Censimento permanente delle istituzioni pubbliche ha esteso la rilevazione a Forze di polizia, Forze armate e Capitanerie di porto, secondo specifiche modalità condivise in accordo con i Ministeri competenti. Tutto ciò al fine di delineare un quadro completo della struttura e delle caratteristiche di tutta la pubblica amministrazione. La rilevazione è stata effettuata una prima volta con riferimento al 2015 e una seconda con riferimento al 2017.

Periodo di riferimento: Anni 2015 e 2017

Data di pubblicazione: 09 dicembre 2020

Allegati

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa

Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Contact Centre

tel. 06 4673.3102
contact centre