Comunicato stampa

Nota mensile sull’andamento dell’economia italiana

Nel primo trimestre del 2014 il prodotto lordo dell’Italia è diminuito dello 0,1% (rispetto al quarto trimestre del 2013), registrando una performance nettamente inferiore a quella dei principali Paesi dell’Uem.

Nel breve termine, secondo i segnali provenienti dalle indagini congiunturali sulle famiglie e le imprese, il ritmo di espansione dell’attività economica si manterrebbe modesto e continuerebbe a essere condizionato dal permanere delle difficoltà di accesso al credito da parte delle imprese e dalla debolezza del mercato del lavoro.

La minore vivacità della domanda estera costituisce un ulteriore rischio al ribasso delle previsioni del Pil, che per il secondo trimestre indicano comunque una ripresa dei livelli produttivi.

La Nota mensile si articola in una prima parte dedicata al quadro internazionale e in una seconda parte sulla congiuntura italiana.

Previsioni Pil

Periodo di riferimento: Maggio 2014

Data di pubblicazione: 30 maggio 2014

Allegati

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa
Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

PER CHIARIMENTI TECNICI E METODOLOGICI
Fabio Bacchini
tel. 06 4673.7264
bacchini@istat.it

Roberta De Santis
tel. 06 4673.7294
rdesantis@istat.it