[ English ]
Comunicato stampa

Le statistiche dell’Istat sulla povertà

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

I maggiori consumi non compensano l’inflazione. Stabile la povertà assoluta

Nel 2021, sono in condizione di povertà assoluta poco più di 1,9 milioni di famiglie (7,5% del totale da 7,7% nel 2020) e circa 5,6 milioni di individui (9,4% come l’anno precedente).

Pertanto, la povertà assoluta conferma sostanzialmente i massimi storici toccati nel 2020, anno d’inizio della pandemia dovuta al Covid-19.

Per la povertà relativa l’incidenza sale all’11,1% (da 10,1% del 2020) e le famiglie sotto la soglia sono circa 2,9 milioni (2,6 milioni nel 2020).

  • Ascolta I dati in un minuto (mp4 1544 kb) – Federico Polidoro – dirigente Servizio Sistema integrato sulle condizioni economiche e i prezzi al consumo

 

Periodo di riferimento: Anno 2021

Data di pubblicazione: 15 giugno 2022

Download

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa
Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Contact centre
tel. 06 4673.3102
contact centre


ARCHIVIO COMUNICATI POVERTÀ IN ITALIA