[ English ]
Comunicato stampa

Conti economici territoriali

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Crescita debole in tutte le aree del Paese

Nel 2019, il Pil in volume è aumentato dello 0,5% nel Nord-est, dello 0,4% nel Nord-ovest, dello 0,3% nel Centro e dello 0,2% nel Mezzogiorno.

Il Nord-ovest mantiene il primo posto nella graduatoria dei livelli di Pil pro capite, con un valore in termini nominali di circa 37mila euro, quasi il doppio di quello del Mezzogiorno, pari a poco più di 19mila euro annui.

Le famiglie residenti nel Nord-ovest dispongono del livello di reddito disponibile per abitante più elevato (22,6mila euro), quasi il 60% in più di quelle del Mezzogiorno (14,2mila euro).

Nota. In data 23 dicembre alle ore 15,20, il testo integrale e le tavole di questo comunicato sono state sostituite in quanto è stato corretto un disallineamento tra i dati della popolazione su base territoriale ed il totale nazionale per l’anno 2018. Le principali modifiche sono state effettuate a pag. 7 e 8 del testo integrale e nelle tavole 1, 2, 6, 7 e 9 relative all’anno 2018. Le tavole sono state contestualmente ricaricate anche su I.Stat.

Periodo di riferimento: Anni 2017-2019

Data di pubblicazione: 22 dicembre 2020

Download

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa
Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Contact centre
tel. 06 4673.3102
contact centre

 


Archivio comunicati conti economici territoriali