Evento territoriale

Quinta giornata italiana della statistica: iniziative sul territorio

In occasione delle celebrazioni della quinta Giornata italiana della statistica, le sedi territoriali dell’Istat avviano una serie di iniziative in collaborazione con enti e istituzioni locali.

DATA LOCALITÀ TITOLO EVENTO
21 ottobre Milano La statistica per aumentare l’uguaglianza e l’inclusione sociale
21 ottobre Rimini Strumenti statistici innovativi per la conoscenza del territorio e il supporto alle politiche locali
22 ottobre Cremona Strumenti di diffusione dell’informazione statistica territoriale
22 ottobre Pisa Quadro statistico sull’immigrazione e sull’accoglienza dei profughi nel territorio
22 ottobre Trieste La statistica al servizio di un paese che cambia
22 ottobre Venezia La statistica in classe
26 ottobre Ravenna La misurazione del benessere equo e sostenibile a supporto delle politiche territoriali
26 ottobre Pescara La statistica al servizio del territorio
Nuovi strumenti per conoscere e per decidere
27 ottobre Torino Statistiche e indicatori per l’analisi e il supporto ai processi di policy in Piemonte e Valle d’Aosta
27 ottobre Perugia L’informazione statistica a supporto della policy: i numeri della presenza straniera in Umbria
27 ottobre Viterbo Le misure del benessere al servizio delle comunità
27 ottobre Napoli La statistica migliora il tuo futuro
27 ottobre Palermo Cultura statistica ed integrazione dei dati per misurare il progresso del paese
27 ottobre Rovigo La statistica in classe
28 ottobre Genova Statistiche per misurare il progresso sociale e lo sviluppo sostenibile
28 ottobre Livorno La statistica ufficiale a supporto degli interventi locali per l’immigrazione, l’accoglienza dei profughi, l’integrazione sociale
28 ottobre Fara Sabina
Rieti
Le misure del benessere al servizio delle comunità
28 ottobre Pescara Conoscere il mondo attraverso i numeri
28 ottobre Potenza Sviluppo, qualità della vita e statistiche
28 ottobre Torino La buona statistica migliora la vita
28 ottobre Venezia – Mestre The Joy of Stats
29 ottobre Campobasso La buona statistica migliora la vita
29 ottobre Caserta La statistica migliora il tuo futuro
29 ottobre Reggio Calabria Il Bes del territorio: esperienze e prospettive
29 ottobre Siracusa La capacità della statistica di misurare progresso e benessere
29 ottobre Vicenza The Joy of Stats
29 ottobre Cagliari Istat e Scuola insieme per la buona statistica
30 ottobre Firenze Qualità della vita, integrazione e immigrazione in Toscana
30 ottobre Lecce Dati migliori per comunità intelligenti


La statistica per aumentare l’uguaglianza e l’inclusione sociale

Convegno
21 ottobre 2015
Ore 8.30-13.30
Università degli Studi di Milano
Sala Lauree Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali
Via Conservatorio, 7
Milano

Il convegno si propone, attraverso le riflessioni e i contributi di studiosi accademici e non, di mostrare le potenzialità fornite dall’analisi di dati statistici per la comprensione delle diverse dimensioni delle disuguaglianze che attraversano la nostra società.

Il fine è di sviluppare strumenti concettuali e operativi a supporto delle politiche pubbliche indirizzate a un aumento dell’uguaglianza e dell’inclusione sociale delle persone.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Strumenti di diffusione dell’informazione statistica territoriale

Convegno
22 ottobre 2015
Ore 9.00-12.30
Provincia di Cremona – Centro culturale San Vitale
Piazza Sant’Angelo, 1
Cremona

Evento esclusivamente a inviti via e-mail

Il convegno presenta alcuni progetti indirizzati allo sfruttamento dei giacimenti amministrativi e statistici a supporto delle attività di analisi e programmazione degli amministratori locali.

Dopo un intervento sul “Censimento permanente della popolazione”, è previsto un contributo del Comune di Brescia sul progetto “Archimede”, in cui si utilizzano dati elementari provenienti da varie fonti amministrative integrate. In seguito saranno presentati due progetti ISTAT: “8milacensus”, una piattaforma di accesso ai dati censuari sulla popolazione in serie storica e a livello comunale e “Sistan Hub”, un data warehouse nazionale per diffondere in modo integrato dati statistici prodotti dal Sistan.

Chiuderà il convegno la presentazione dei risultati del progetto “Benessere equo e sostenibile della provincia di Cremona”, che fornisce statistiche utili a valutare il benessere raggiunto sul territorio provinciale.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Quadro statistico sull’immigrazione e sull’accoglienza dei profughi nel territorio

Convegno
22 ottobre 2015
Ore 10.15 – 13.30
Prefettura di Pisa – Auditorium
Piazza Mazzini, 1
Pisa

Evento esclusivamente a inviti

Da diversi mesi l’opinione pubblica sta dedicando particolare attenzione alle nuove sfide proposte dalla crescente immigrazione e dalle recenti ondate di sbarchi di profughi, anche con riguardo alle implicazioni di tali fenomeni nelle scelte di policy dei diversi territori.

Il presente convegno (organizzato congiuntamente dall’Istat, dalla Prefettura di Pisa e dall’Università di Pisa) è l’occasione per illustrare il contributo della statistica ufficiale a queste importanti tematiche.

Dopo l’illustrazione dei principali sistemi informativi statistici per il governo del territorio, sarà introdotto il tema delle immigrazioni sotto il profilo dei differenziali demografici, sociali ed economici che caratterizzano la popolazione immigrata rispetto a quella autoctona. Successivamente verrà affrontata la tematica relativa ai profughi nell’ottica della valorizzazione delle fonti statistiche disponibili, alla luce del modello di accoglienza diffusa adottato dalla Regione Toscana. Il dibattito finale permetterà di arricchire ulteriormente il contenuto informativo della giornata.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Strumenti statistici innovativi per la conoscenza del territorio e il supporto alle politiche locali

Convegno
21 ottobre 2015
Ore 9.30 – 12.30
Provincia di Rimini – Sala Marvelli
Via Dario Campana, 64
Rimini

Il convegno offre l’opportunità di fare il punto sullo sviluppo di infrastrutture informative sempre più indirizzate a soddisfare i fabbisogni di conoscenza delle realtà territoriali. In tale ottica, il nuovo portale “Statistica on line” della Provincia di Rimini costituisce uno strumento di interrogazione dei dati mutuato dalle banche dati già sviluppate dalla Regione Emilia-Romagna, e si concentra su demografia, turismo e incidenti stradali.

Su più ampia scala, vengono inoltre presentati sistemi informativi sia realizzati dall’Istat sia derivati dalla collaborazione tra Istat e soggetti statistici del territorio: ci si riferisce, nel primo caso, alla piattaforma di accesso ai dati censuari sulla popolazione a livello territoriale 8milaCensus; nel secondo caso, ai progetti di misurazione del benessere equo e sostenibile a livello territoriale in collaborazione con i Comuni (progetto UrBes) e le Province (progetto Bes delle province).

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La statistica al servizio di un paese che cambia

Seminario
22 ottobre 2015
Ore 15.00 – 17.00
Università degli studi di Trieste – Sala “Mappe antiche”
Via Tigor, 22
Trieste

Evento esclusivamente a inviti

Cresce sempre più la richiesta di dati per un governo del territorio sempre più basato su informazioni statistiche chiare e confrontabili, anche in un’ottica di maggiore condivisione e partecipazione della “società civile”.

La statistica ufficiale è in grado di rispondere a questa richiesta? L’incontro si propone di illustrare alcune delle più recenti innovazioni sia di processo, che di prodotto che l’Istat mette in campo per continuare a produrre informazioni di qualità per un paese che cambia e si evolve.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Incontri di promozione della cultura statistica. La statistica in classe

Incontro di promozione della cultura statistica
22 ottobre 2015
Ore 13.30-18.30
Biblioteca Civica Villa Erizzo
Piazzale dei Donatori di Sangue, 10
Venezia

Inviti per personale docente e alunni

L’incontro, che fa parte di un ciclo di due incontri per promuovere le cultura statistica, è rivolto ai docenti e prevede la presentazione di varie esperienze didattiche, sia nelle scuole che in eventi aperti al pubblico. Ad una prima parte illustrativa seguirà una parte “attiva” per presentare le esperienze ludico/didattiche. Seguirà la visione del documentario di Hans Rosling e il dibattito sul tema “Better data, better lives”.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La misurazione del benessere equo e sostenibile a supporto delle politiche territoriali

Seminario
26 ottobre 2015
Ore 10.00 – 13.30
Provincia di Ravenna – Sala del Consiglio
Piazza Caduti per la Libertà, 2
Ravenna

In occasione della pubblicazione del Rapporto sul Bes delle province 2015 e dei fascicoli delle Province aderenti al progetto, il convegno pone all’attenzione di amministratori, dirigenti pubblici, associazioni e cittadini il tema della misurazione del benessere equo e sostenibile e della sua rilevanza nelle politiche degli enti territoriali. Il tema viene trattato sia dal punto di vista politico-istituzionale che tecnico-scientifico, presentando anche le esperienze più significative realizzate da alcune Province e Comuni, anche in collaborazione con l’Istat.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La statistica al servizio del territorio. Nuovi strumenti per conoscere e per decidere

Convegno
26 ottobre 2015
Ore 9.30-13.00
Università degli Studi “G. d’Annunzio” Chieti – Aula 16/b
Viale Pindaro, 43
Pescara

La giornata sarà un’occasione per mettere a confronto differenti esperienze circa l’utilizzo della statistica nell’ambito del policy making a livello locale. Il tema della giornata sarà incentrato sull’importanza dei dati statistici per conoscere e prendere decisioni per il territorio. Nello specifico saranno oggetto di approfondimento gli strumenti offerti dall’Istat per una lettura consapevole dei dati, il punto di vista di un esponente politico regionale, gli interventi di alcuni docenti universitari e di un giornalista professionista.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Statistiche e indicatori per l’analisi e il supporto ai processi di policy in Piemonte e Valle d’Aosta

Seminario
27 ottobre 2015
Ore 10.00-12.30
Ufficio Territoriale per il Piemonte e la Valle d’Aosta
Via A. Volta, 3
Torino

Evento esclusivamente a inviti

L’incontro si pone l’obiettivo di illustrare alcune attività di valorizzazione delle fonti della statistica ufficiale, a cui ha contribuito la Sede territoriale Istat del Piemonte e della Valle d’Aosta nel 2015.

In particolare, viene presentato l’e-book sulle dimensioni della salute in Italia e l’estensione a livello provinciale e urbano del progetto Benessere Equo e Sostenibile nel secondo anno di attività, con riferimento alle province di Alessandria e Vercelli e alla città di Torino. Segue la presentazione della piattaforma di accesso ai dati censuari sulla popolazione 8milaCensus.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


L’informazione statistica a supporto della policy: i numeri della presenza straniera in Umbria

Convegno
27 ottobre 2015
Ore 9.30-13.00
Comune di Perugia – Sala S. Anna
Viale Roma, 15 (c/o Scuola media S. Paolo)
Perugia

Evento esclusivamente a inviti

Il convegno si propone di illustrare il fenomeno immigratorio in Umbria.
L’analisi è focalizzata sulla dimensione della presenza straniera nella regione, in particolare con approfondimenti nei comuni capoluogo, e sulle conseguenze dell’immigrazione sulla struttura demografica regionale.

Un focus specifico è dedicato alla descrizione della banca dati 8mila census con particolare riferimento alla serie storica dei dati socio-demografici sugli stranieri residenti ai censimenti.
Un ulteriore approfondimento è dedicato ad una ricostruzione del movimento migratorio in Umbria dall’Unità ad oggi.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Benessere: prendere le misure per centrare l’obiettivo

Incontro di promozione della cultura statistica
27 ottobre 2015
Ore 09.45-13.15
Prefettura di Viterbo – Sala Coronas
Piazza del Plebiscito
Viterbo

L’evento tratta le misure del benessere equo e sostenibile, con una panoramica sulle misure del benessere dei giovani, di cui al progetto pilota realizzato dall’ufficio territoriale della Calabria. L’evento sarà preceduto da una veloce indagine tra i giovani con questionario elettronico, i cui risultati saranno confrontati sia con i dati ottenuti in Calabria (Bes dei giovani) che con quelli del Bes nazionale e provinciale. Obiettivo della giornata è promuovere il progetto Bes delle province presso le istituzioni locali sensibilizzandole all’uso di tali indicatori per lo sviluppo delle politiche sociali

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La statistica migliora il tuo futuro

Incontro di promozione della cultura statistica
27 ottobre 2015
Ore 9.30-13.00
Biblioteca Nazionale di Napoli – Sala RARI
Piazza Plebiscito
Napoli

Evento esclusivamente a inviti

L’evento presenta le esperienze condotte sul campo da scuole e università, in collaborazione con l’Istat e alcuni enti del Sistan, che testimoniano il ruolo fondamentale della statistica nella comprensione del mondo circostante.

L’incontro rappresenta un’occasione di confronto dei dati statistici ufficiali con quelli rilevati direttamente dagli studenti delle scuole campane, su temi di valenza nazionale.

La statistica, attraverso le esperienze e le testimonianze presentate in occasione di questo evento, si presenta quale strumento oggettivo di misurazione del benessere di una società nonché di supporto alle decisioni future.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Cultura statistica ed integrazione dei dati per misurare il progresso del paese

Seminario
27 ottobre 2015
Ore 9.30-13.30
Istat – Ufficio territoriale per la Sicilia
Via G.B. Vaccarini, 1
Palermo

L’incontro, rivolto agli studenti, mira a promuovere la cultura statistica attraverso argomenti connessi all’integrazione dei dati statistici per misurare gli aspetti socio economici del nostro Paese. In particolare, si tratteranno argomenti legali al PIL e agli indicatori di benessere, alle banche dati dell’Istat come strumenti di integrazione e armonizzazione, alla dinamica demografica degli stranieri e alla loro integrazione.
Un approfondimento è dedicato al tema dei bilanci sociali.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La statistica in classe

Incontri di promozione della cultura statistica
27 ottobre 2015
Ore 11.00-13.15
Liceo Scientifico Paleocapa – Auditorium
Via Alcide de Gasperi, 19
Rovigo

Inviti per personale docente e alunni

L’incontro, rivolto agli studenti del liceo Scientifico Paleocapa di Rovigo, prevede una presentazione sul significato della Statistica, a seguire la visione del documentario di Hans Rosling “The Joy of Stats” e il dibattito sul tema “Better data, better lives”.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Statistiche per misurare il progresso sociale e lo sviluppo sostenibile

Convegno
28 ottobre 2015
Ore 9.30-13.30
Dipartimento di Economia dell’Università di Genova – Sala del Consiglio
Via Vivaldi, 5
Genova

Evento esclusivamente a inviti

Il convegno è organizzato nell’ambito delle celebrazioni per la Quinta Giornata Italiana della Statistica, dalla sede Istat per la Liguria, in partnership con l’Università di Genova e gli uffici di statistica di Regione Liguria, Unioncamere Liguria e Comune di Genova.

L’evento, rivolto prioritariamente a studenti e docenti universitari, costituirà la cornice per promuovere alcune iniziative, avviate di recente, di divulgazione della cultura statistica nelle università.

Gli interventi programmati illustrano lavori in cui si è fatto uso di statistiche e indicatori per misurare il progresso di un territorio ed evidenziano l’importanza dell’informazione statistica ufficiale per l’analisi e il supporto ai processi di policy.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La statistica ufficiale a supporto degli interventi locali per l’immigrazione, l’accoglienza dei profughi, l’integrazione sociale

Convegno
28 ottobre 2015
Ore 11.00-14.00
Prefettura di Livorno
Piazza Unità d’Italia, 1
Livorno

Evento esclusivamente a inviti

Il convegno, promosso dall’Istat e dalla Prefettura di Livorno, è l’occasione per illustrare il contributo della statistica ufficiale a supporto delle azioni di policy nei vari territori.

I nuovi fenomeni inerenti la crescente immigrazione e le recenti ondate di sbarchi di profughi, a livelli mai registrati fino ad ora, rendono di estrema attualità la produzione di statistiche e indicatori tempestivi e affidabili.

All’intervento di introduzione sull’offerta statistica in ambito locale seguirà un focus su alcune caratteristiche sociali e demografiche degli stranieri residenti e sugli elementi di differenziazione rispetto agli autoctoni. Verrà successivamente fornito il quadro statistico regionale e provinciale sull’accoglienza dei profughi. La giornata sarà ulteriormente arricchita dal contributo fornito, nell’ambito del dibattito, dalla ASL e da alcune associazioni di volontariato.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Benessere: prendere le misure per centrare l’obiettivo

Incontro di promozione della cultura statistica
28 ottobre 2015
Ore 09.45-13.15
Istituto di istruzione superiore Aldo Moro – Aula Magna
Località Colle della Felce, 30 Passo Corese
Fara in Sabina (RI)

L’evento tratta le misure del benessere equo e sostenibile con una panoramica sulle misure del benessere dei giovani, alla luce delle risultanze del progetto pilota realizzato dall’ufficio territoriale della Calabria.

L’evento sarà preceduto da una veloce indagine tra i giovani con questionario elettronico, i cui risultati saranno confrontati sia con i dati ottenuti in Calabria (Bes dei giovani) che con quelli del Bes nazionale e provinciale. Obiettivo della giornata è promuovere il progetto Bes delle province presso le istituzioni locali sensibilizzandole all’uso di tali indicatori per lo sviluppo delle politiche sociali.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Conoscere il mondo attraverso i numeri

Seminario
28 ottobre 2015
Ore 9.30-13.00
Liceo delle Scienze Umane (opzione economico-sociale) “G. Marconi” – Aula Magna
Via M. da Caramanico, 26
Pescara

La giornata sarà un’occasione per incontrare studenti e docenti del Liceo delle scienze umane di Pescara e rinsaldare i rapporti di collaborazione già avviati nell’ambito della promozione della cultura statistica tra la sede territoriale e l’istituto scolastico. La giornata sarà incentrata sul tema dell’importanza dei numeri per conoscere e capire il mondo e sugli strumenti che l’Istat offre per una lettura consapevole dei dati. Nello specifico saranno oggetto di approfondimento il nuovo Progetto 8milacensus, I.Stat e Noi Italia.

La tematica dell’utilizzo dei dati da parte degli studenti sarà affrontata attraverso le testimonianze di alcuni docenti degli istituti del territorio.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Sviluppo, qualità della vita e statistiche

Seminario
28 ottobre 2015
Ore 11.30-13.30
Università degli Studi della Basilicata, Campus di Macchia Romana – Aula Magna
Viale dell’Ateneo Lucano, 10
Potenza

Evento esclusivamente a inviti

L’evento rappresenta un’occasione di confronto tra statistici ufficiali, policy maker e studiosi sull’importanza delle statistiche per un approccio integrato alla misura del benessere e della qualità della vita.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La buona statistica migliora la vita

Incontro di promozione della cultura statistica
28 ottobre 2015
Ore 14.30-17.00
Sede territoriale Istat per il Piemonte e la Valle d’Aosta – Scala dx, 3° piano
Via A. Volta, 3
Torino

Evento esclusivamente a inviti

La buona statistica migliora la vita, ovvero “Se il dato mi parla, vivo meglio, studio meglio e lavoro meglio”. L’obiettivo di questa giornata, è stimolare l’interesse della platea, costituita dai docenti delle scuole di ogni ordine e grado, nei confronti della statistica in generale e del progetto di diffusione della cultura statistica dell’Istat, in particolare. Vengono presentate le testimonianze dei docenti che, in collaborazione con il personale della sede territoriale Istat per il Piemonte e la Valle d’Aosta, hanno fatto entrare la statistica nelle loro aule. L’obiettivo è quello di trasmettere il messaggio che l’uso degli strumenti statistici facilita la vita nei suoi diversi ambiti, anche presentando idee e progetti che sono stati immaginati e in parte progettati nei mesi scorsi.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Incontri di promozione della cultura statistica. The Joy of Stats.

Incontro di promozione della cultura statistica
28 ottobre 2015
Ore 14.30-17.00
IUSVE – Aula Biblioteca, Palazzo San Marco
Via dei Salesiani, 15
Venezia Mestre

Aperto alla cittadinanza

L’incontro è rivolto agli studenti universitari e alla cittadinanza e ha l’obiettivo di promuovere la cultura della statistica, partendo dalla visione del documentario di Hans Rosling “The Joy of Stats” e ampliando il dibattito sul tema “Better data, better lives”.

Programma


La buona statistica migliora la vita

Seminario
29 ottobre 2015
Ore 9.30-12.00
Liceo Scientifico “A. Romita” – Sala Mario Falciglia
Via Cipriano Facchinetti
Campobasso

Nell’ambito della Giornata italiana della statistica viene organizzato dall’Ufficio Territoriale per l’Abruzzo e Molise un seminario presso il Liceo Scientifico “A. Romita”, da sempre sensibile alle tematiche di natura statistico-sociale.

Gli argomenti trattati nella giornata prendono spunto dagli indicatori fondamentali del benessere equo sostenibile (BES): istruzione, formazione, lavoro e conciliazione dei tempi di vita.

In particolare saranno analizzati i dati regionali con confronti ripartizionali e nazionali.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La statistica migliora il tuo futuro

Incontro di promozione della cultura statistica
29 ottobre 2015
Ore 9.30-12.30
Liceo classico “Pietro Giannone”
Corso Giannone, 96
Caserta

Evento esclusivamente a inviti

Le esperienze condotte sul campo dalle scuole e dall’Università in collaborazione con l’Istat e alcuni Enti del Sistan confermano il ruolo fondamentale della statistica nella comprensione del mondo circostante e nella previsione di un futuro migliore.

L’evento sarà un’occasione di confronto dei dati statistici ufficiali con quelli rilevati direttamente dagli studenti delle scuole campane su temi di valenza nazionale.

La statistica, attraverso le esperienze divulgate in occasione di questo evento, si presenta quale strumento oggettivo di misurazione del benessere di una società nonché di supporto alle decisioni future.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Il Bes del territorio: esperienze e prospettive

Convegno
29 ottobre 2015
Ore 9.00-13.00
Provincia di Reggio Calabria – Sala Conferenze
Piazza Italia
Reggio Calabria

Evento esclusivamente a invitiIl convegno si propone di approfondire la tematica del Bes attraverso varie esperienze territoriali che consentiranno di offrire esempi concreti di come la statistica si pone al servizio della collettività e dei decisori pubblici, nella sua veste di strumento fondamentale per il controllo delle scelte e l’assunzione delle decisioni. L’evento rivolto in particolare agli studenti è aperto, comunque, a tutte le Istituzioni e agli enti Sistan locali.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


La capacità della statistica di misurare progresso e benessere

Seminario
29 ottobre 2015
Ore 10.00-13.00
Camera di Commercio – Sala convegni
Via Duca degli Abruzzi, 4
Siracusa

L’incontro con gli studenti mira a promuovere la cultura statistica attraverso un percorso nella produzione di indicatori complessi per misurare progresso e benessere e il loro utilizzo per la valutazione delle politiche pubbliche. Un approfondimento è dedicato ai possibili errori nell’interpretazione e nell’uso delle statistiche.

Inoltre viene presentato il caso concreto della città di Siracusa, Smart City selezionata da Ibm, insieme ad altre 32 città in tutto il mondo, per partecipare al programma globale Ibm Smarter Cities Challenge.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


The Joy of Stats

Incontro di promozione della cultura statistica
29 ottobre 2015
Ore 17.30-19.30
Libreria Galla | Galla Caffè Primopiano
Corso Palladio, 11
Vicenza

Aperto alla cittadinanza

L’incontro è rivolto agli studenti universitari e alla cittadinanza e ha l’obiettivo di promuovere la cultura della statistica, partendo dalla visione del documentario di Hans Rosling “The Joy of Stats” e ampliando il dibattito sul tema “Better data, better lives”.

Programma


Istat e Scuola insieme per la buona statistica

Seminario
29 ottobre 2015
Ore 15.00-18.30
Auditorium del Convitto Nazionale
Via Pintus Loc. Terramaini
Cagliari

Evento esclusivamente a inviti

Il seminario è rivolto agli insegnanti di scuola secondaria di secondo grado.

La giornata è orientata a favorire il confronto fra due istituzioni, Istat e scuola, sull’uso della buona statistica come strumento di conoscenza e di consapevolezza delle grandi trasformazioni sociali in atto, a disposizione di cittadini e decisori.

Nello specifico i temi centrali di confronto sono le azioni e gli strumenti messi in atto per la promozione della cultura statistica, la didattica di questa disciplina e l’utilizzo nei nuovi processi di valutazione e autovalutazione della scuola.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Qualità della vita, integrazione e immigrazione in Toscana

Seminario
30 ottobre 2015
Ore 10.15-13.30
Palazzo Medici Riccardi – Sala di Luca Giordano
Via Cavour, 1
Firenze

Evento esclusivamente a inviti

La necessità di produrre statistiche e indicatori affidabili e tempestivi per misurare il progresso di un paese diventa ancor più stringente alla luce delle nuove sfide poste dal fenomeno migratorio e dal sempre maggiore afflusso di profughi.

Il seminario, promosso dall’Istat insieme al Comune e alla Prefettura di Firenze, è l’occasione per illustrare il contributo della statistica ufficiale a supporto delle azioni di policy nei vari territori.

All’intervento di introduzione sull’offerta statistica in ambito locale seguirà un focus su alcune caratteristiche sociali e demografiche degli stranieri residenti, e sugli elementi di differenziazione rispetto agli autoctoni. Verranno successivamente illustrati alcuni dati sui dati profughi, nell’ambito del modello di accoglienza diffuso adottato dalla regione Toscana. I risultati di un’indagine campionaria sulla qualità della vita a Firenze chiuderanno la giornata di studio.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare


Dati migliori per comunità intelligenti

Convegno
30 ottobre 2015
Ore 9.30-13.30
Comune di Lecce, Palazzo Turrisi
Via Marco Basseo, 1
Lecce

Evento esclusivamente a inviti

Il convegno è organizzato nell’ambito della Quinta Giornata Italiana della statistica, che quest’anno coincide con la Seconda Giornata mondiale. L’evento ha come finalità quella di definire il terreno di incontro fra le prospettive di sviluppo della statistica pubblica e il fabbisogno di informazione delle città e delle più ampie comunità di riferimento.

Programma

Il materiale presentato nel corso di questo evento è disponibile su Slideshare