[ English ]
Comunicato stampa

Approvata la nuova legge statistica europea

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Si chiude con un risultato importante la presidenza di turno italiana del Gruppo del Consiglio Ue sulle statistiche.

Dopo sei Presidenze di turno e due anni di faticosa negoziazione, la nuova Legge statistica europea (Revisione del Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio 223/2009 sulle statistiche europee) è stata approvata il 19 dicembre scorso.

L’importante risultato, atteso da tutti i paesi della Ue e dalla Commissione europea, è arrivato al termine della Presidenza italiana del Semestre europeo e del Council Working Party on Statistics (CWPS), guidato dal presidente dell’Istat, Giorgio Alleva.

Il nuovo Regolamento europeo punta al rafforzamento della governance del Sistema statistico europeo (SSE), al fine di assicurare l’applicazione incondizionata del principio d’indipendenza professionale degli Istituti nazionali di statistica (INS) e esplicitare il ruolo di coordinamento del SSE dei sistemi statistici nazionali. Inoltre, stabilisce il miglioramento dell’utilizzo di dati amministrativi a fini statistici che segnerà la strada per la modernizzazione della produzione delle statistiche europee.

Sono stati anche introdotti gli “Impegni sulla fiducia nelle statistiche” con lo scopo di rendere i governi nazionali consapevoli della co-responsabilità dell’attuazione del Codice delle statistiche europee e del dovere di garantire la credibilità delle statistiche ufficiali nel rispetto dell’indipendenza degli INS.

Tag: Tipo di documento: id:143931

Data di pubblicazione: 23 dicembre 2014

Download

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa

Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Contact Centre

tel. 06 4673.3102
contact centre