English
Press releases

Comunicati stampa

I comunicati stampa dell'Istat sono diffusi secondo un calendario predisposto per l'intero anno. Un'agenda settimanale, inviata via email dall’ufficio stampa anticipa ogni venerdì tutti i comunicati e le altre diffusioni della settimana successiva.

I comunicati sono corredati di serie storiche per consentire confronti temporali, un glossario dei termini tecnici utilizzati e note su metodologia, numerosità del campione, procedure per la raccolta dei dati, tecniche di destagionalizzazione.

Per i soli comunicati in calendario la diffusione è preceduta da un briefing riservato ai giornalisti delle agenzie di stampa, durante il quale il personale dell'ufficio stampa effettua il monitoraggio costante delle agenzie per verificare il rispetto dell'embargo.

PREZZI

INDUSTRIA E SERVIZI

LAVORO E RETRIBUZIONI

COMMERCIO ESTERO

CONTI NAZIONALI

CONDIZIONI DI VITA

ISTRUZIONE E CULTURA

POPOLAZIONE

AMBIENTE E AGRICOLTURA

PREVISIONI

TUTTI I COMUNICATI STAMPA

I comunicati stampa sono diffusi secondo differenti format, la cui distinzione è basata essenzialmente sulla periodicità di divulgazione e sul carattere di novità o meno delle notizie rese disponibili:

flash Statistiche-Flash per i risultati di indagini mensili o trimestrali (congiuntura economica, stime sul mercato del lavoro, popolazione residente)
report Statistiche-Report per i risultati di indagini annuali per lo più su fenomeni sociali, demografici e ambientali
focus Statistiche-Focus per le analisi di approfondimento su dati diffusi in precedenza con dettaglio minore
nota-informativa Note informative per gli aggiornamenti metodologici
notastampa Nota Stampa per le precisazioni e altre comunicazioni non quantitative dell’ufficio stampa
previsioni Previsioni, per veicolare i dati di previsione sulle principali grandezze economiche (Pil, spesa delle famiglie, investimenti fissi lordi, tasso di disoccupazione)
microsimulazioni Microsimulazioni, per diffondere i risultati di analisi basate su modelli di microsimulazioni