Indagine sulla produzione libraria

Che cos'è

L’Istituto nazionale di statistica effettua con cadenza annuale una rilevazione- Indagine sulla produzione libraria- presso tutte le case editrici e gli altri enti che svolgono attività editoriale con l’obiettivo di descrivere le principali caratteristiche della produzione di libri nel nostro Paese.

L'indagine si rivolge a circa 2.000 unità, registrate in un archivio informatizzato degli editori che viene aggiornato annualmente dall’Istat.

L'intervista alle case editrici e enti che svolgono attività editoriale viene effettuata con un questionario online autocompilato dai rispondenti senza l'intervento dell'intervistatore. Questo metodo è conosciuto come CAWI (Computer-Assisted Web Interview).

Chi risponde

Le case editrici in senso stretto, gli enti pubblici e privati, laici e religiosi, i centri di studio, le associazioni, le società di persone e le ditte individuali e le società di capitali che svolgono attività editoriale, nonché le aziende a vocazione tipografica piuttosto che editoriale, anche se stampano libri e pubblicazioni come attività secondaria e svolgono un’attività di produzione editoriale in modo non continuativo. L'indagine ha carattere di rilevazione totale.

Sono oggetto di rilevazione e devono compilare il questionario anche gli editori che, nell’anno di riferimento, abbiano una “produzione nulla”, cioè non abbiano pubblicato alcuna opera libraria nel corso del 2016.

Ai rispondenti viene inviata una lettera informativa a firma del Presidente dell’Istat, in cui si illustrano le finalità ed i contenuti della rilevazione. Nella lettera sono indicate anche le modalità di compilazione e di trasmissione dei dati, nonché la normativa relativa all’obbligo di risposta, alle sanzioni in caso di mancata risposta e ai diritti e alle garanzie per i rispondenti. Nella lettera sono indicati anche i recapiti a cui i rispondenti possono rivolgersi per avere informazioni. La suddetta lettera è inviata via PEC, se i rispondenti possiedono un indirizzo PEC, altrimenti via Postel.

Qual è il periodo di rilevazione

Per l'edizione 2017 dell'indagine, la rilevazione è effettuata nel periodo 12 giugno - 31 luglio 2017. Il questionario elettronico dovrà essere inviato a Istat entro e non oltre il 31 luglio 2017. Le informazioni richieste sulle opere librarie pubblicate fanno riferimento all'anno 2016.

Come fornire i dati e le informazioni richieste

Le informazioni devono essere trasmesse compilando un questionario online. A tal fine è necessario:

  1. collegarsi al sito Internet dell’Istat all’indirizzo https://gino.istat.it/prodlib;
  2. effettuare la registrazione inserendo i codici di accesso e la password riportati all'interno della lettera informativa.

Come consultare i risultati dell’indagine

I risultati dell’indagine sono pubblicati sul sito dell’Istituto alla pagina web: Cultura, comunicazione e tempo libero.

Nella banca dati I.Stat sono inoltre disponibili sistemi di interrogazione automatica dei dati, che consentono la consultazione personalizzata dei risultati dell’indagine e la costruzione di tavole statistiche sulla base delle specifiche esigenze informative dell'utente.

Obbligo di risposta e sanzioni

Questa indagine è prevista dal Programma statistico nazionale (codice IST - 00209) ed è quindi una rilevazione statistica d'interesse pubblico. L'Istat è tenuto a svolgerla per legge.

L’obbligo di risposta è sancito dall’art. 7 del d.lgs. n. 322/1989 e successive modifiche e integrazioni, e dal D.P.R. 30 agosto 2016 di approvazione del Programma statistico nazionale 2014-2016 – Aggiornamento 2016 recante l’elenco delle rilevazioni statistiche per le quali sussiste l’obbligo per i soggetti privati di fornire i dati e le notizie che vengono loro richiesti, prorogato dal decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244, convertito con modificazioni dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19.

Le sanzioni amministrative in caso di violazione dell'obbligo di risposta saranno applicate ai sensi degli artt. 7 e 11 del d.lgs. n. 322/1989, e del D.P.R . 30 agosto 2016.

Tutela della riservatezza

I dati raccolti, tutelati dal segreto statistico e sottoposti alla normativa sulla protezione dei dati personali, potranno essere utilizzati, anche per successivi trattamenti, esclusivamente per fini statistici dai soggetti del Sistema statistico nazionale e potranno, altresì, essere comunicati per finalità di ricerca scientifica alle condizioni e secondo le modalità previste dall'art 7 del Codice di deontologia per il trattamento di dati personali effettuato nell'ambito del Sistema statistico nazionale. I medesimi dati saranno diffusi in forma aggregata, in modo tale che non sia possibile risalire ai soggetti che li hanno forniti o a cui si riferiscono.

Titolare dei dati e responsabile del trattamento

Ai sensi degli artt. 28 e 29 del decreto legislativo n. 196/2003, titolare del trattamento dei dati personali raccolti con la presente indagine è l’Istat – Istituto nazionale di statistica, Via Cesare Balbo, 16 – 00184 Roma e responsabili del trattamento per l’Istat sono, per le fasi del processo statistico di rispettiva competenza, il Direttore centrale per le statistiche ambientali e territoriali e il Direttore centrale per la raccolta dati dell’Istat.

A quest'ultimo è possibile rivolgersi per quanto riguarda l’esercizio dei diritti degli interessati.

Contatti

Assistenza tecnica
Eventuali richieste di chiarimento relative a problemi tecnici incontrati nell'accesso al sito web e al questionario o per chiarimenti relativi al questionario e alle relative modalità di compilazione, vanno inviate all'indirizzo di posta elettronica portaleimprese@istat.it, specificando nell'oggetto il codice editore. È possibile inoltre contattare il numero verde.

Numero verde
800-961985
dal lunedì al venerdì nelle fasce orarie 9.00-13.00 e 14.00-19.00.

Per informazioni sui contenuti del questionario
Francesca Brait
tel. 06 4673.7504
produzionelibraria@istat.it

Per informazioni sulla conduzione della raccolta dati:
Loredana De Gaetano
tel. 06 4673.4068
rdcsettoriali@istat.it

tag:
cultura, editoria, lettura, libri
argomento:
Istruzione e formazione
tipo di documento:
Informazioni sulla rilevazione
Periodo di riferimento
Anno 2016
Data di pubblicazione
13 giugno 2017
Guida alla compilazione
(pdf 415 KB)
Questionario fac-simile
(pdf 450 KB)
Informativa
(pdf 181 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it