Inaugurazione della Mostra storica “Istat. Da 90 anni connessi al Paese”

Mostra storica
Roma, 20 ottobre 2016 – 14 febbraio 2017
ore 10.30
Monumento a Vittorio Emanuele II – Vittoriano | Sala Zanardelli

Giovedì 20 ottobre alle ore 10.30 viene inaugurata la Mostra storica "Istat. Da 90 anni connessi al Paese". Ospitata nella prestigiosa cornice del Vittoriano, la mostra rientra tra le principali iniziative dedicate alle celebrazioni del 90° anniversario dalla fondazione dell'Istat.

Nei due piani della mostra, aperta fino al 14 febbraio 2017 tutti i giorni, dalle ore 9.30 alle ore 19.00, si snoda un percorso che riconduce la vita dell'Istat a quella del Paese, attraverso materiale documentale archivistico proveniente dall'Archivio storico dell'Istat e dall'Archivio Centrale dello Stato: fotografie storiche; materiale multimediale; video dell'Istituto Luce e delle Teche RAI; docufilm; infografiche e visualizzazioni.

Il visitatore accede ad una serie di percorsi ed esperienze conoscitive, dedicate a tematiche che caratterizzano la storia e l'attività dell'Istituto: i Censimenti, le indagini sui nuovi fenomeni che hanno attraversato la storia sociale ed economica del Paese, ma anche le personalità che si sono alternate alla guida dell'Istat.

Completano il percorso narrativo volumi di pregio risalenti al periodo unitario e preunitario (Atlanti e Annuari statistici), selezionati dalla Biblioteca storica dell'Istat, e macchinari originali come il comptometer, la selezionatrice, il graphotype, l'addressograph e la perforatrice, risalenti al periodo precedente l'informatizzazione dell'attività statistica.

Inaugurata nel giorno in cui si celebra la Sesta Giornata Nazionale della Statistica, la mostra attraverso la sua narrazione della vita e della storia del Paese, concorre a promuovere la cultura statistica e a testimoniarne la valenza storica e istituzionale.

freccia-rossa Comunicato stampa

freccia-rossa Galleria fotografica

tag:
cultura statistica
tipo di documento:
Evento
Data evento
20 ottobre 2016
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it