Riconoscimento quale Ente di ricerca

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Il riconoscimento di un’organizzazione quale Ente di ricerca è condizione necessaria affinché i ricercatori ad esso afferenti possano richiedere l’accesso ai file di dati elementari nell’ambito del Laboratorio per l’analisi di dati elementari (ADELE) o sotto forma di file per la ricerca (MFR).

Soggetti interessati

Le organizzazioni che possono essere prese in considerazione per il riconoscimento sono:

  1. Università, o loro strutture interne di ricerca;
  2. Enti di ricerca, o loro strutture interne di ricerca;
  3. Istituzioni pubbliche o private (incluse le Società scientifiche), o loro strutture interne di ricerca.

Il riconoscimento si intende acquisito qualora l’organizzazione sia già inserita:

Procedura per la richiesta

Ai fini della richiesta di riconoscimento quale ente di ricerca è necessario compilare i moduli:

  1. Domanda di riconoscimento | All.1 doc | pdf
  2. Impegno di riservatezza dell’Ente che richiede il riconoscimento | All.2 doc | pdf

I moduli compilati vanno inviati all’Istat utilizzando una delle seguenti modalità:

Ultima modifica: 03 dicembre 2019