Comunicato stampa

COGIS certifica l'imparzialità e la qualità dell'informazione statistica di Istat

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

La Commissione per la Garanzia della Qualità dell’Informazione Statistica (COGIS) della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato oggi una nota sulle revisioni delle statistiche relative ai conti nazionali.

La Commissione, organo collegiale indipendente chiamato a vigilare sull’imparzialità e sulla completezza dell’informazione statistica prodotta dal Sistema statistico nazionale, ha osservato che “le revisioni dei Principali Indicatori Economici e in particolare del Pil, adottate da Istat, sono una prassi consolidata e regolata a livello Europeo, […] seguono gli standard definiti nel codice di condotta delle statistiche europee e in particolare il principio 6 di ‘Imparzialità e obiettività’, il principio 8 riguardante ‘Procedure statistiche appropriate’ e il principio 12 ‘Accuratezza e Affidabilità’”.

Inoltre, nel confrontare le revisioni con il range di quelle storiche, la COGIS non ha rilevato anomalie nelle procedure di revisione delle statistiche congiunturali e, a valle, dei conti nazionali, sottolineando che non è appropriato “confrontare le revisioni del Pil italiano con quelle che avvengono in altri Paesi anche europei, con il fine di valutare l’efficienza relativa dell’uno o dell’altro Istituto Nazionale di Statistica, in quanto la diversa natura delle economie rendono intrinsecamente diversa la magnitudine delle revisioni”.

Argomento: Tag: Tipo di documento: id:273110

Data di pubblicazione: 15 luglio 2022

Download

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa
Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it