News Dati alla mano

Nonostante la pandemia

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Accade a Roma alle 12.30 di domenica 5 dicembre, nel corso della manifestazione “Più libri più liberi”, presso la Sala Aldus. Il titolo è “L’impatto della pandemia su domanda e offerta culturale in Italia. Il contributo dell’Istat”.

Per sessanta minuti si parla – in numeri- delle conseguenze della pandemia sui consumi culturali, di come l’industria culturale ha reagito alle restrizioni, di come ha reagito il pubblico e di come la statistica ufficiale ha fatto in modo di offrire informazioni quantitative sulla cultura nonostante le difficoltà. Un incontro organizzato da Istat in collaborazione con l’Associazione italiana editori /Aie).

Introduce il dibattito Serenella Ravioli, Direttrice della Comunicazione dell’Istat, e intervengono ricercatori e ricercatrici dell’Istituto: Emanuela Bologna Miria Savioli. Alessandra Federici, Alessandro Caramis e Francesca Vannucchi. Modera Giovanni Peresson, dell’Ufficio studi Aie.

Alla “nuvola” dell’Eur, fra gli altri appuntamenti, questo è uno di quelli non perdere.

per saperne di più: leggi le informazioni complete

Data di pubblicazione: 03 dicembre 2021