Audizioni

Indagine conoscitiva sulle nuove disuguaglianze prodotte dalla pandemia nel mondo del lavoro

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

11a Commissione (Lavoro pubblico e privato) della Camera dei deputati

Roma, 27 luglio 2021

Audizione del Presidente dell’Istituto nazionale di statistica Prof. Gian Carlo Blangiardo

In questa audizione si intende mettere a disposizione della Commissione un quadro
conoscitivo utile all’analisi dell’importante tema oggetto dell’Indagine, quello delle
disuguaglianze prodotte dalla pandemia nel mondo del lavoro.

L’Istituto ha diffuso un Report che presenta i principali risultati distributivi
per i redditi del 2020, valutati sulla base del nostro modello di microsimulazione
FaMiMod. Di particolare interesse ai fini dell’Indagine, è l’analisi degli effetti
distributivi dei principali provvedimenti di sostegno al reddito introdotti nel corso del
2020, al fine di contrastare le conseguenze del blocco temporaneo di alcune attività
economiche. Nel corso di questa audizione presenterò una sintesi di questi risultati.

L’Istat è, inoltre, coinvolto in un tavolo di lavoro con il Cnel sui temi dell’indagine
conoscitiva, i cui risultati sono attesi entro la fine di ottobre. Si tratta di un’attività
particolarmente impegnativa, basata sull’integrazione di dati di fonte campionaria e
amministrativa, che – in prospettiva – intende offrire una risposta articolata a diversi
quesiti posti dalla stessa Commissione. Per la riuscita del progetto è necessario
alimentare il sistema di produzione delle informazioni sia con dati statistici sia con
fonti amministrative aggiornate, da acquisire e trattare con grande tempestività,
considerati i tempi programmati di rilascio dei risultati. Nella parte finale di questo
documento, si presentano evidenze provenienti da un primo lavoro di integrazione
di diverse fonti statistiche, campionarie e amministrative – Istat, Inps e Mef. Viene
fornita, in particolare, una valutazione dell’utilizzo della CIG nel 2020 presso le
imprese dell’industria e dei servizi, con riferimento alla platea dei lavoratori
dipendenti coinvolti. Analoghe ricerche sono in preparazione anche per quanto
riguarda gli aspetti distributivi delle altre misure a sostegno del lavoro succedutesi
nello scorso anno.

Nel dettaglio, questa memoria prende avvio dalla descrizione dell’evoluzione
recente del mercato del lavoro, identificando le categorie maggiormente colpite
dalla crisi; per proseguire poi con un’analisi delle condizioni economiche delle
famiglie, del crollo della spesa per consumi e dell’aumento dell’incidenza della
povertà assoluta, secondo le stime diffuse dall’Istituto lo scorso 16 giugno; viene
infine presentato il quadro degli effetti delle principali misure redistributive
introdotte nel 2020, sulla base del modello di microsimulazione dell’Istat, insieme ad
ulteriori approfondimenti su alcuni dei temi oggetto dell’Indagine.

Data di pubblicazione: 28 luglio 2021

Download

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa

Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Contact Centre

tel. 06 4673.3102
contact centre