Evento

Rapporto sulla competitività dei settori produttivi – Edizione 2021

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

SKIN_EVENTO

Evento on line
7 aprile 2021
Ore 10.00

Il 7 aprile 2021 l’Istat presenta il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi – Edizione 2021.

Nel corso dell’evento virtuale, ricercatori ed esperti del settore discuteranno i principali contenuti del Rapporto per condividere riflessioni sul contesto economico del Paese.

L’edizione 2021 del Rapporto propone come tema centrale le conseguenze per l’economia italiana, e in particolare per il sistema produttivo del nostro Paese, della pandemia da Covid-19. Il tema è affrontato da tre prospettive diverse: macroeconomica (evidenziando i riflessi della pandemia sul ciclo italiano anche attraverso confronti internazionali), mesoeconomica (focalizzandosi sull’impatto settoriale delle chiusure amministrative) e microeconomica (esaminando l’eterogeneità degli effetti pandemici sul sistema delle imprese). Un’ampia sezione di indicatori (strutturali e congiunturali) relativi alla struttura, alle strategie e alla performance dei settori produttivi offre agli utenti un quadro di riferimento sempre più ampio e dettagliato sulle diverse dimensioni della competitività del nostro sistema produttivo.

Attraverso il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi, dal 2013 l’Istat offre annualmente un quadro informativo e analitico dettagliato della struttura, della performance e della dinamica del sistema produttivo italiano, sulla base di un’ottica settoriale. Oltre a valorizzare le informazioni già disponibili fornite da altri prodotti dell’Istituto, il Rapporto integra diverse basi dati informative di natura amministrativa e statistica per proporre sia indicatori congiunturali e strutturali sulla performance dei settori, sia l’analisi di fenomeni rilevanti per la competitività delle imprese nazionali.

freccia-rossa Rivedi l’evento

freccia-rossa Programma

freccia-rossa Presentazioni

freccia-rossa Rapporto competitività – Volume

freccia-rossa Nota per la stampa

freccia-rossa Infografiche

freccia-rossa Intervista a Gian Paolo Oneto – direttore centrale Istat

Seguici con #RapportoCompetitività

RELATORI


Gian Carlo Blangiardo Gian Carlo Blangiardo | Presidente Istat

E’ presidente dell’Istat da febbraio 2019. Ha insegnato Demografia all’Università degli studi di Milano dal 1977. Professore ordinario dal 1994 è passato all’Università di Milano «Bicocca» nel 1998 e vi è rimasto sino al 2019. I suoi interessi di ricerca hanno riguardato la metodologia statistica, la demografia e le statistiche sociali. È stato Presidente della Commissione Istat sugli aspetti tecnici e metodologici del Censimento della popolazione 2001 e componente del Comitato per la stima della povertà assoluta (2006-2007). Ha fatto parte delle Commissioni Istat sulla misura del Benessere oltre il Pil (2011-2016) e per la definizione dei Collegi elettorali plurinominali (2015). Membro di diversi Comitati nazionali e regionali che si occupano di dinamiche e trasformazioni demografiche, di esclusione sociale e povertà, è autore di diversi Rapporti su questi temi e su immigrazione e integrazione.

Francesco Maria Chelli Francesco Maria Chelli | Direttore dipartimento Istat

E’ direttore del Dipartimento per la produzione statistica dell’Istat. Professore ordinario di Statistica economica, è stato vicerettore delegato per le relazioni con il territorio dell’Università politecnica delle Marche, preside della Facoltà di economia “Giorgio Fuà” e direttore del Dipartimento di Scienze economiche e sociali. Presidente onorario della Società Italiana di Economia Demografia e Statistica, è autore di un centinaio di articoli scientifici, pubblicati su riviste nazionali ed internazionali. Tra i suoi interessi di ricerca figurano la valutazione e l’analisi del benessere equo e sostenibile sia a livello territoriale sia in prospettiva storica. È vicepresidente dell’Istao – Istituto Adriano Olivetti di Studi per la gestione dell’economia e delle aziende.

Marco Cucculelli Marco Cucculelli | Professore Università Politecnica delle Marche | presentazione

E’ professore ordinario di Economia Applicata presso l’Università Politecnica delle Marche. È stato Fulbright Chair presso l’Università di Pittsburgh e direttore non esecutivo dell’International Council for Small Business and Entrepreneurship (Washington, D.C.). É membro fondatore della Industry Studies Association ed editor associato di riviste internazionali. È Segretario Generale della Società Italiana di Economia.

Giorgia Giovannetti Giorgia Giovannetti | Professoressa Università degli studi di Firenze | presentazione

E’ pro rettore alle relazioni internazionali e professore ordinario di economia (Unifi), visiting fellow EUI, membro del consiglio di Reggenza della Banca d’Italia. E’ stata direttore scientifico dei Rapporti Europei sullo Sviluppo (2009-10); ha diretto l’Ufficio studi dell’ICE (2005-07). Ha un dottorato a Cambridge ed è stata fellow del Trinity College. E’ nei comitati di redazione di Economia Italiana, Italian Economic Journal, Mediterranean Yearbook. Negli anni consulente del Ministero Economia e Finanza, Commercio estero, MAECI, Commissione Europea, World Bank, Global Development Center.

Alessandra Lanza Alessandra Lanza | Senior Partner Prometeia SpA | presentazione

È responsabile della Practice Strategie Industriali e Territoriali. È consigliere di amministrazione di Epic SIM e consigliere indipendente di Emak SpA. Ha iniziato la propria carriera nel 1997 in Fiat come Senior economist. Dal 2002 al 2004 è stata Advisor del Direttore esecutivo italiano al Fondo monetario internazionale. Dal 2004 al 2006 è stata Capo economista e Responsabile delle relazioni internazionali di SACE. Dal 2006 al 2008 è stata Responsabile del marketing clientela imprese in Intesa Sanpaolo. In Prometeia dal 2008, si è da sempre occupata di macroeconomia, economia dello sviluppo, rischio paese, economia internazionale, economia industriale e d’impresa.

Gian Paolo Oneto Gian Paolo Oneto | Direttore centrale Istat | presentazione

Lavora all’Istat dal 2000 guidando diverse direzioni di produzione delle statistiche economica. E’ stato a lungo direttore delle statistiche congiunturali e, dal 2012, direttore della Contabilità Nazionale, con competenza anche sulla finanza pubblica e i conti economico-ambientali. Da fine 2019 ha assunto il ruolo di direttore per gli studi e la valorizzazione delle statistiche economiche, con compiti di advisor per l’integrazione e l’innovazione delle misurazioni riguardanti l’economia. Ha rappresentato l’Istat in molte sedi internazionali, con un ruolo negli organismi di indirizzo di importanti comitati statistici presso le istituzioni della Ue.

Periodo di riferimento: Anno 2021

Data evento: 07 aprile 2021

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa

Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Contact Centre

tel. 06 4673.3102
contact centre