Contributo al Parlamento

Esame del disegno di legge n. 1994 - "Conversione in legge del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, recante ulteriori misure urgenti per la tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19"

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

5a Commissione “Programmazione economica, bilancio” del Senato della Repubblica
6a Commissione “Finanze e tesoro” del Senato della Repubblica

Roma, 9 novembre 2020

Memoria scritta dell’Istituto nazionale di statistica

Questa memoria scritta presenta un quadro aggiornato sulla congiuntura economica internazionale e nazionale per poi entrare nel merito di alcuni degli interventi descritti nel disegno di legge di conversione in discussione.

In particolare, il documento propone un’analisi delle imprese potenzialmente beneficiarie del contributo a fondo perduto previsto dall’articolo 1 e di come le imprese dei settori individuati dal medesimo articolo abbiano affrontato la prima fase di lockdown nel periodo marzo-aprile. Quest’ultimo approfondimento è stato realizzato attraverso l’analisi dei dati raccolti in una rilevazione ad hoc condotta dall’Istat a maggio di quest’anno. Per lo stesso sottoinsieme di settori si fornisce anche un quadro dei profili occupazionali.

Il documento prosegue con un aggiornamento sulla recente evoluzione del settore turistico e sulle difficoltà per le imprese di questo settore.

In chiusura un contributo sul settore esportatore italiano con un aggiornamento della sua evoluzione più recente, seguito da una profilatura delle principali caratteristiche delle imprese del settore e da un’analisi di come queste abbiano affrontato il periodo marzo-aprile di quest’anno.

Data di pubblicazione: 09 novembre 2020

Allegati

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa

Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Contact Centre

tel. 06 4673.3102
contact centre