Evento

Innovazioni e problematiche di misura connesse alla sostenibilità e per il monitoraggio degli SDGs

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Evento online
30 settembre 2020
ore 15.00-18.00

A cinque anni dall’approvazione dell’Agenda 2030 e dei relativi Target, gli SDGs hanno assunto un peso sempre maggiore nelle politiche sovranazionali e nazionali, basta ricordare gli indirizzi della nuova Commissione UE. Per il nostro Paese è da sottolineare l’importanza della definizione della Strategia per lo Sviluppo Sostenibile a livello Nazionale e Regionale, che prevede anche il monitoraggio delle azioni attivate. Alla luce di questa evoluzione, si ritiene opportuno focalizzare l’attenzione sulla capacità di misurare l’evoluzione dei diversi aspetti connessi agli Obiettivi dell’Agenda 2030. A tal fine l’Istat produce annualmente due aggiornamenti del sistema di indicatori utili al monitoraggio degli SDGs per l’Italia. L’evento, organizzato da ASviS e Istat, è l’occasione per fare il punto sul monitoraggio degli indicatori e per presentare le innovazioni e le problematiche che si sono riscontrate nello sviluppare tali attività.

freccia-rossa Programma
freccia-rossa Slide

Segui #Agenda2030, #SDGs e #FestivalSviluppoSostenibile su i nostri canali social twitterinstagramlinkedin


Iniziando a riprodurre il video, YouTube imposterà un cookie e raccoglierà informazioni sull’utente. Per ulteriori informazioni.


RELATORI (in ordine di intervento)


Gian Paolo Oneto Gian Paolo Oneto | Chair

Lavora all’Istat dal 2000 guidando diverse direzioni di produzione delle statistiche economica. E’ stato a lungo direttore delle statistiche congiunturali e, dal 2012, direttore della Contabilità Nazionale, con competenza anche sulla finanza pubblica e i conti economico-ambientali. Da fine 2019 ha assunto il ruolo di direttore per gli studi e la valorizzazione delle statistiche economiche, con compiti di advisor per l’integrazione e l’innovazione delle misurazioni riguardanti l’economia. Ha rappresentato l’Istat in molte sedi internazionali, con un ruolo negli organismi di indirizzo di importanti comitati statistici presso le istituzioni della Ue.

Enrico Giovannini Enrico Giovannini

Professore ordinario di Statistica economica e Sviluppo sostenibile all’Università di Roma “Tor Vergata”, docente di Sviluppo sostenibile alla LUISS e docente temporaneo presso la Scuola Nazionale di Amministrazione. È co-fondatore e portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – ASviS. È stato a capo della Direzione statistica e Chief Statistician dell’OCSE, Presidente dell’ISTAT e Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali. Nell’ottobre del 2014 è stato nominato “Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica”. È autore di oltre 100 articoli e di cinque libri su temi statistici ed economici.

Francesca Perucci Francesca Perucci

Assistant Director of the UN Statistics Division, she oversees the work on data for development, open data, data integration and dissemination, and other global data initiatives. She has served in different positions within the UN, as an active leader in developing and promoting the use of data and statistics for development, and has pioneered new ways of producing, analyzing and communicating data to be used effectively for policy and decision making. She has authored a number of articles and manuals on social and gender statistics, and a wide range of UN publications, including The World’s Women, and the yearly MDG Report, and currently oversees the preparation of the yearly progress report on the SDGs.

Angela Ferruzza Angela Ferruzza

All’Istat dal 1986, dopo una lunga esperienza in statistiche sociali, ambientali, territoriali e in tema di benessere, è attualmente responsabile del servizio Ambiente, territorio e registro delle unità geografiche e territoriali. Ha coordinato dal 2016 lo sviluppo e l’analisi degli indicatori Sustanaible Development Goals (SDGs). Chair della TF UNECE Measuring Hazardous Events and Disasters, partecipa all’UN Inter Agency Expert Group on SDGs, all’UNECE Steering Group on Climate Change Related statistics, all’Eurostat WG on Sustainable Development Indicators, all’UNSD Expert of Group on Framework for the Development of Environment Statistics. Coordina progetti di cooperazione internazionale in atto in Vietnam, Palestina, Tanzania, Caricom.

Manlio Calzaroni Manlio Calzaroni

Coordina il gruppo di sviluppo delle attività di ricerca dell’ASviS. In particolare, le attività di definizione dei metodi per la misura e il monitoraggio dei goal definiti dalla Agenda 2030 dell’ONU e le attività di supporto di ASviS nella definizione della Strategia di Sviluppo Sostenibile presso diversi Enti territoriali quali Regioni, Città metropolitane e Comuni. Già Dirigente Generale Istat, svolge anche attività di consulenza e di cooperazione internazionale.

Guillaume Lafortune Guillaume Lafortune

Senior economist at the UN Sustainable Development Solutions Network – SDSN. He coordinates the production of the annual Sustainable Development Report which tracks the performance of all UN member states on the 17 Sustainable Development Goals – SDGs agreed by the global community in 2015. He also leads other statistical and policy work on sustainable development. Prior to joining the SDSN, Guillaume held positions at the Organization for Economic Cooperation and Development – OECD and at the Ministry of Economic Development in Quebec, Canada.

Francesca Campolongo Francesca Campolongo

È a Capo dell’Unità ‘Finanza ed Economia’ del Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea. Al CCR dal 1998, attualmente fa parte della Task Force creata in risposta all’emergenza COVID-19. Dal 2011 guida un team specializzato in macroeconomia e finanza. Negli ultimi anni è stata coinvolta nei lavori della Commissione Europea volti a implementare un sistema finanziario più sicuro e solido, la tutela dei correntisti bancari e la creazione dell’Unione bancaria. Dal 2015 guida un progetto sulla resilienza sociale. È laureata in matematica all’Università di Pisa e ha conseguito un PhD in “Modelling and sensitivity analysis” presso la Griffith University in Australia.

Alessandra Agostinelli Alessandra Agostinelli

Capo servizio nella Direzione della Contabilità Nazionale dell’Istat, coordina la stima annuale dell’offerta di beni e servizi di agricoltura, industria, servizi privati e delle istituzioni nonprofit; la sequenza dei conti dei settori istituzionali; le stime dei redditi da lavoro dipendente e i conti territoriali. Dirige il progetto di rappresentazione della globalizzazione nei conti nazionali, la stima dell’economia sommersa e lo sviluppo delle misure della distribuzione del reddito delle famiglie. Partecipa al Gross National Income Expert Group e al G20 Data Gaps Initiative, oltre a numerosi altri gruppi di lavoro nazionali e internazionali.

Data evento: 30 settembre 2020