Evento

La sicurezza alimentare sul territorio italiano. Indicatori statistici e metodi di sintesi

Convegno
29 novembre 2018
Ore 10,00
Via Cesare Balbo, 14
Roma

Il convegno si propone di fornire un’analisi del fenomeno della sicurezza alimentare, attraverso la presentazione dei risultati di un progetto che l’Istituto Nazionale di statistica ha avviato a partire dal 2016 in collaborazione con numerose Istituzioni pubbliche, Ministeri, Università e Associazioni di categoria. Il progetto ha avuto lo scopo di misurare, attraverso indicatori statistici, un fenomeno multidimensionale e complesso come la sicurezza alimentare, fornendo una lettura sia in termini di accesso alle risorse alimentari (“Food Security”), sia in termini di qualità e di sicurezza igienico-sanitaria del cibo prodotto (“Food Safety”).

Il tema è estremamente attuale: lo sviluppo e il rafforzamento del tradizionale set di indicatori statistici internazionali, proposti dalla FAO per la Food Security e dall’EFSA per la Food Safety, hanno alimentato il dibattito per la costruzione di un quadro informativo – statistico e legislativo – valido a livello globale.

Questo ha permesso di valutare il livello di sicurezza alimentare raggiunto nel Paese, con riferimento alle Direttive Europee, attraverso l’integrazione di una pluralità di fonti quali le fonti ufficiali Istat, le fonti amministrative e le fonti definite “non ufficiali”, proprie delle Associazioni di categoria.

Il materiale presentato nel corso del convegno è disponibile su Slideshare.

Video intervista a Sandro Cruciani, Direttore centrale per le statistiche ambientali e territoriali dell’Istat.

download Programma

RELATORI

Aida Turrini Aida Turrini

Attualmente è dirigente tecnologo e guida il gruppo di ricerca “Studi sui consumi alimentari in ottica nutrizionale” presso il CREA. Ha una vasta esperienza di ricerca nelle indagini sul consumo alimentare e nella gestione di banche dati alimentari È coinvolta in diversi progetti europei ed è autrice o coautrice di numerosi articoli. Ha esperienza di insegnamento in corsi di laurea e post-laurea. Attualmente coordina il IV Studio sui Consumi Alimentari in Italia nell’ambito del programma EU-Menu dell’European Food Safety Authority.

Vincenzo Russo Vincenzo Russo

È professore emerito di Zootecnica speciale presso l’Alma Mater Studiorum- Università di Bologna, Presidente emerito dell’Associazione per la Scienza e le Produzioni animali, Presidente delle Commissioni tecniche centrali del Libro Genealogico della specie Suina e della razza bovina Reggiana, Coordinatore della commissione ASPA sul consumo reale di carne in Italia. Ha insegnato discipline zootecniche presso le Università di Bologna, Parma e Messina.  I risultati delle sue ricerche sono contenuti in oltre 500 pubblicazioni su riviste e su atti di Convegni nazionali e internazionali.

Francesco Cubadda Francesco Cubadda

Docente incaricato di Chimica degli Alimenti presso le Università di Chieti e Roma, lavora presso l’Istituto Superiore di Sanità dove svolge attività di ricerca sulle sostanze chimiche presenti negli alimenti – nutrienti, contaminanti e xenobiotici – e il loro impatto sulla salute umana. Esperto di valutazione del rischio in sicurezza alimentare, da venti anni conduce presso l’ISS studi finalizzati a valutare il significato sanitario dell’assunzione di agenti chimici presenti nella dieta. Ha contribuito come esperto scientifico a gruppi di lavoro presso l’Autorità Europea per la Sicurezza Ambientale.

Pier Paolo Danieli Pier Paolo Danieli

È attualmente Ricercatore confermato presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie per l’Agricoltura, le Foreste, la Natura e l’Energia dell’Università degli Studi della Tuscia. Svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Produzioni Animali dell’Università della Tuscia, dove ha conseguito il dottorato di ricerca ed è cultore per le seguenti materie: “Nutrizione animale” del corso di Laurea di I livello in Produzioni Animali; “Valutazione della qualità dei prodotti d’origine animale” del corso di Laurea specialistica in Produzioni Animali. “Laboratorio” del corso di Laurea di I livello in Produzioni Animali e del corso di Laurea specialistica in Produzioni animali.

Luigi Costanzo Luigi Costanzo

È responsabile del modulo Mobilità urbana dell’indagine Istat sui Dati ambientali nelle città. è stato membro della Commissione scientifica per la misurazione del benessere. Collabora al Rapporto sul Benessere equo e sostenibile per i domini Ambiente e Paesaggio e Patrimonio culturale, e alla produzione degli indicatori di sviluppo sostenibile SDG per i Goal 2 – Zero Hunger- e 15 – Life on Land.

Rolando Manfredini Rolando Manfredini

Capo Area Sicurezza Alimentare e produttiva della Confederazione Nazionale Coldiretti, gestisce i rapporti con EFSA, Ministeri, Regioni e Autorità di controllo. È professore presso l’Università Campus Biomedico Roma dove insegna Sicurezza Alimentare e Certificazione di Qualità. Dal 2006 è presidente del Comitato di accreditamento del Fidea, vicepresidente Csqa ed esperto per il gruppo qualità del Copa-Cogeca.

Roberto Gismondi Roberto Gismondi

Dirigente del Servizio statistiche e rilevazioni sull’agricoltura dell’Istat, ha maturato una vasta esperienza nel campo delle statistiche ufficiali e nella progettazione e conduzione di indagini statistiche su imprese ed istituzioni. E’ autore di numerosi articoli scientifici nel campo della metodologia e dell’analisi di dati. Rappresenta l’Istat nel tavolo europeo delle statistiche agricole e vanta numerose esperienze di cooperazione tecnica internazionale.

Davide Gibin Davide Gibin

Dal 2015 lavora presso l’European Food Safety Authority nell’unità di Evidence Management. Attualmente si occupa dell’armonizzazione e standardizzazione dei processi e contenuti a livello europeo, in diversi domini concernenti la sicurezza alimentare. Ha partecipato come relatore a diversi eventi scientifici, includendo networks con gli stati membri, gruppi di lavoro specifici e workshop internazionali.

Luigi Tozzi Luigi Tozzi

Esperto nel campo della qualità del settore agroalimentare presso aziende di ricerca e di consulenza aziendale, attualmente è nel Comitato Settoriale di Accreditamento Agroalimentare in ACCREDIA e in UNI e presso vari enti europei. Senior Manager quality and safety production dell’organizzazione imprenditoriale Confagricoltura, segue la legislazione alimentare applicata alle aziende, in particolare per il settore primario.

Giuseppe Pulina Giuseppe Pulina

Professore Ordinario di Zootecnica Speciale presso il Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari, è Amministratore Unico dell’Agenzia Forestale Regionale per lo Sviluppo del Territorio e dell’Ambiente della Sardegna. Presso l’Università di Sassari è stato Direttore del Dipartimento di Agraria, del Dipartimento di Scienze Zootecniche, Consigliere di Amministrazione e membro del Senato accademico. E’docente di “Filosofia ed etica della ricerca” nel Corso di dottorato in Scienze Agrarie. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche, di software di programmazione e di gestione di sistemi zootecnici.

Stefano Tersigni Stefano Tersigni

È coordinatore delle Statistiche sulle risorse idriche dell’Istat e di alcune rilevazioni presenti nel Programma Statistico Nazionale. Coordina progetti di cooperazione internazionale su Water statistics and Water accounts. È Docente a contratto presso La Sapienza, Università di Roma e presso Roma Tre. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Geochimica ambientale. E’ autore di più di numerose pubblicazioni tra lavori a stampa, riviste scientifiche e prodotti per i media.

Luigi Ruocco Luigi Ruocco

Lavora presso il Ministero della salute. Per la Direzione generale della Sanità animale ha coordinato l’attività dei piani di risanamento per brucellosi e tubercolosi, l’anagrafe bovina e le altre anagrafi animali. Dirige l’ufficio per il Coordinamento anagrafi zootecniche, condizionalità, reti di epidemiosorveglianza e categorizzazione del rischio e coordina l’Ufficio della Direzione generale della sanità animale e del farmaco veterinario. Ha collaborato come coautore a svariate pubblicazioni e articoli in materia di sanità animale, anagrafi e relativi sistemi informativi.

Michele de Martino Michele de Martino

È esperto di informatica e cibernetica. Dal 1993 lavora presso il Ministero della Salute, prima con ruolo di gestione del mainframe nel CED e poi come funzionario responsabile della piattaforma di formazione a distanza per le professioni sanitarie. Dal 2001 lavora nel settore della sanità pubblica veterinaria, con mansioni di data manager/data analyst in sicurezza alimentare. Referente italiano presso l’EFSA per le raccolte dati in food safety.

Andrea Serra Andrea Serra

Professore associato del Dipartimento Scienze Agrarie Alimentari ed Agro-ambientali dell’Università di Pisa, insegna “Alimenti e fisiologia della nutrizione dell’uomo” e “Produzioni Zootecniche”. Si occupa degli effetti dei fattori genetici e nutrizionali sulla qualità degli alimenti di origine animale e in particolare sulla qualità nutrizionale della frazione lipidica del latte e della carne e dei prodotti derivati. Coautore di numerose pubblicazioni scientifiche, dal 2017 è presidente dei corsi di laurea magistrale in “Biosicurezza e qualità degli alimenti” e “Biotecnologie Vegetali e Microbiche”.

Stefano Vaccari Stefano Vaccari

Capo Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali. Ha ricoperto incarichi istituzionali presso il Ministero e partecipato alla redazione dei decreti di orientamento e modernizzazione del settore agricolo e del settore forestale.

Ha pubblicato saggi e volumi sui temi della spesa pubblica in agricoltura, della programmazione economica e della politica agricola comunitaria e nazionale. Ha insegnato in diverse università e collaborato con istituti di ricerca italiani di agricoltura.

Gaetana Ferri Gaetana Ferri

Direttore Generale del Ministero della Salute per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione e Capo per la sicurezza degli alimenti italiano. In precedenza è stata Direttore della Sanità animale e del farmaco veterinario, poi degli Organi collegiali per la tutela della salute e Segretario Generale del Consiglio Superiore di Sanità, infine DG dei Rapporti europei e internazionali. Ha svolto attività didattica presso Università italiane e come relatore, anche a livello internazionale. Project Leader di numerosi progetti di gemellaggio, è autrice di pubblicazioni e articoli a carattere scientifico e normativo.

Rolando Manfredini Rolando Manfredini

Direttore dell’Area Sicurezza Alimentare e Produttiva della Confederazione Nazionale Coldiretti e valutatore sistemi qualità, è Vicepresidente dell’organo di certificazione CSQA e membro del Consiglio Direttivo di ACCREDIA. Svolge attività tecnico-scientifiche e operative per il servizio alle imprese, in ordine alla sicurezza alimentare, nutrizionale e dei processi produttivi.
Dal 2018 è componente della Commissione Sicurezza Alimentare del Ministero della Salute.

Ha partecipato a numerosi programmi televisivi inerenti la sicurezza alimentare e la qualità degli alimenti.

Giulio Vulcano Giulio Vulcano

Ricercatore all’Istituto Superiore di Protezione e Ricerca Ambientale e pianificatore territoriale. Il suo principale interesse di ricerca e azione è la tutela e la rigenerazione dei sistemi socio-ecologici congiunti. Ha esperienze in Valutazione Ambientale Strategica di piani e programmi. Si occupa di conservazione della biodiversità e gestione sostenibile di territorio e risorse agroforestali. Ha svolto ricerche sul tema dello spreco alimentare. È autore di pubblicazioni scientifiche e interventi a convegni.

Roberto Monducci Roberto Monducci

Direttore del Dipartimento per la produzione statistica dell’Istat, macrostruttura responsabile della produzione dell’informazione statistica di carattere economico, demografico e sociale, delle attività analisi e previsione economica, dei modelli di valutazione delle policy. E’ autore di numerose pubblicazioni di analisi economica, con particolare riferimento alla competitività del sistema produttivo, all’internazionalizzazione delle imprese, al mercato del lavoro. Coordina progetti di ricerca e pubblicazioni istituzionali prevalentemente orientati all’analisi della struttura produttiva e del mercato del lavoro.

Flavio Lupia Flavio Lupia

Ricercatore presso il CREA, si occupa di remote sensing, georinformazione e modellizzazione di dati agro-ambientali. Ha esperienze di coordinamento di progetti finanziati a livello nazionale ed internazionale sui diversi temi, fra i quali la stima dei consumi irrigui delle aziende agricole e del carbonio nei suoli, l’agricoltura urbana, il crowdsourcing, l’agricoltura digitale e la mappatura ed integrazione di dataset di uso e copertura del suolo.

Sandro Cruciani Sandro Cruciani

Direttore centrale per le statistiche ambientali e territoriali dell’Istat. Dal 1985 e fino al 1998 ha lavorato presso la Fondazione Censis occupandosi di analisi statistiche e analisi territoriali; successivamente ha diretto il settore analisi ed elaborazione dati. Dal 2000 è di ruolo presso l’Istat dove ha coordinato numerosi progetti per la produzione di statistiche territoriali finalizzati alla valutazione delle politiche. Ha coordinato la realizzazione dei sistemi locali 2011 e la definizione dei collegi plurinominali del 2015.

Argomento: Tag: Tipo di documento: id:223922

Data evento: 29 novembre 2018