Informazione statistica territoriale e settoriale per le politiche di coesione 2014-2020

loghi-convenzione

Convenzione ISTAT-PCM-DPCoe-ACT 2014-2020

La disponibilità di dati statistici territoriali è requisito indispensabile per definire, attuare e valutare le politiche regionali. Infatti, affinché le policy siano misurabili, è necessario disporre di dati di qualità, tempestivi e comparabili nel tempo e nello spazio.

Il Progetto “Informazione statistica territoriale e settoriale per le politiche di coesione 2014-2020” sostiene la produzione di nuova statistica territoriale, garantisce indicatori aggiornati sugli ambiti di intervento dell’Accordo di Partenariato 2014-2020, offre quantificazioni e modelli di simulazione a supporto delle istituzioni italiane impegnate nel negoziato Ue sulla politica di coesione post 2020, contribuisce a soddisfare la condizionalità ex ante “Sistemi statistici e indicatori di risultato” (Reg. UE 1303/2013) e approfondisce temi particolarmente rilevanti per la conoscenza del territorio o per le policy (Strategie di Specializzazione Intelligente, città resilienti o green economy ecc.).

Il Progetto è sostenuto finanziariamente dal PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020, in continuità ed evoluzione con analoghe iniziative volte a rafforzare la statistica pubblica territoriale finanziate nei precedenti cicli di programmazione.

La strategia di azione poggia sul ruolo centrale dell’Istat quale principale produttore di statistica ufficiale con compiti di indirizzo e coordinamento all’interno del Sistan. La realizzazione del Progetto vede l’attivazione di reti con i diversi produttori di statistiche, i titolari di banche dati amministrative utilizzabili a fini statistici e attori istituzionali impegnati nello sviluppo territoriale.

Per informazioni
Luigi De Iaco
infoterr@istat.it