A cosa serve un'indagine sulle professioni?

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

L’indagine sulle professioni si pone come obiettivo la costruzione di un sistema informativo in grado di descrivere le caratteristiche di tutte le professioni esistenti nel mercato del lavoro.

Disporre di informazioni sulle professioni è strategico per un corretto funzionamento del mercato del lavoro.
In particolare lo è:

per le famiglie
che devono decidere quali investimenti fare per il futuro dei figli e per orientarli al lavoro

per le imprese
che hanno accesso alle informazioni sulle caratteristiche della propria forza lavoro e su come intervenire per adattarla ai cambiamenti imposti dalla tecnologia e dalla competizione economica

Per le istituzioni pubbliche
che intendono monitorare i fabbisogni di professionalità e le competenze del personale inserito nelle loroorganizzazioni

per chi lavora
perché desidera capire come migliorare le proprie prestazioni lavorative
per chi cerca lavoro
perché è interessato a capire su quali nuove conoscenze o competenze puntare per essere inserito nel mercato del lavoro
per i decisori politici
che hanno bisogno di informazioni per adottare strategie e misure adeguate ad una crescita del mercato del lavoro al passo con i tempi
per gli operatori della formazione
che progettano interventi mirati a sostegno dell’occupazione e volti a qualificare maggiormente i profili professionali
per gli operatori del mercato del lavoro
che devono conoscere le professioni e facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro

Un sistema informativo delle professioni, in definitiva, è uno strumento utile per:

  • catalogare e descrivere l’universo delle professioni esistenti;
  • analizzare le trasformazioni dei profili professionali e monitorare l’evoluzione del mercato del lavoro;
  • disporre di una banca dati sul mondo del lavoro, flessibile e accessibile a tutti, costantemente aggiornata e collegata alle principali banche dati già esistenti.

    Per informazioni

    Numero verde 80013 70 36

    Istat
    Servizio
    Formazione e lavoro
    Viale dell’Oceano Pacifico, 171
    00144 Roma
    Francesca Gallo, Pietro Scalisi
    tel. 06 4673.4749
    tel. 06 4673.4739
    email professioni@istat.it

    Isfol
    Area Analisi fabbisogni ed evoluzione tecnologica e organizzativa
    Corso Italia 33,
    00198 Roma
    Maria Grazia Mereu
    tel. 06 85447461
    email mg.mereu@isfol.it

Data di pubblicazione: 30 novembre 1999

Download

  • (gif 1 kb)
  • (gif 3 kb)
  • (gif 3 kb)
  • (gif 3 kb)
  • (gif 1 kb)
  • (gif 2 kb)
  • (gif 3 kb)