Comunicato stampa

Indicatori trimestrali di ore lavorate nelle imprese dell’industria e dei servizi

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Nell’arco del periodo in esame (2004-2009) l’indice delle ore lavorate per posizione occupata ha segnato, per il totale dell’industria e dei servizi, una tendenza complessivamente declinante, con movimenti ciclici piuttosto contenuti sino all’ultima parte del 2008 e un calo molto marcato nell’ultimo anno, in corrispondenza della forte contrazione dell’attività produttiva.

In termini di variazioni tendenziali (calcolate sugli indicatori corretti per gli effetti di calendario), le fluttuazioni superano raramente la soglia dell’1 % fino al terzo trimestre del 2008; successivamente, la discesa è molto rapida, con tassi di caduta che raggiungono il 6 % nei primi due trimestri del 2009, ma si attenua sensibilmente nella seconda parte dell’anno (meno 3,4 % nel quarto trimestre).

In termini di medie annue, le ore pro capite diminuiscono dello 0,8 % nel 2005, segnano variazioni contenute nei tre anni successivi (più 0,6 % nel 2006 e meno 0,3 % rispettivamente sia nel 2007 che nel 2008); nel 2009, invece, il calo è stato del 5,3 %.
L’evoluzione dell’indice relativo all’aggregato totale è la sintesi di andamenti molto differenziati dei tre grandi settori considerati.

Periodo di riferimento: Anni 2004-2009

Data di pubblicazione: 23 giugno 2010

Download

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa
Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Contact centre
tel. 06 4673.3202
contact centre

PER CHIARIMENTI TECNICI E METODOLOGICI
Viviana De Giorgi
tel. 06 4673.6144
degiorgi@istat.it

Roberto Nardecchia
tel. 06 4673.6180
nardecch@istat.it