Comunicato stampa

Aggiornamento dei parametri demografici

Aggiornamento dei parametri demografici per la revisione dei coefficienti di trasformazione del montante contributivo

L’art.1, comma 11 della Legge 8 agosto 1995, n.335, prevede che il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, provveda ogni dieci anni alla rideterminazione dei coefficienti di trasformazione del montante contributivo. L’art.1, comma 15, della Legge 24 dicembre 2007, n. 247, riduce a tre anni il periodo entro il quale i coefficienti vanno rideterminati. La revisione deve avvenire “sulla base delle rilevazioni demografiche e dell’andamento effettivo del tasso di variazione del Pil di lungo periodo rispetto alle dinamiche dei redditi soggetti a contribuzione previdenziale, rilevati dall’Istat”.

Il presente documento ha lo scopo di rendere pubblica la metodologia con la quale sono stati aggiornati i parametri demografici che intervengono nelle formule di calcolo dei coefficienti di trasformazione

Data di pubblicazione: 23 dicembre 2015

Allegati