[ English ]
Comunicato stampa

Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi

Con questa pubblicazione l’Istat inizia la diffusione, a cadenza trimestrale, dei dati del movimento dei clienti negli esercizi ricettivi. I dati relativi ai primi due mesi dell’anno 2014 e a tutti i mesi del 2013, già precedentemente pubblicati in I.Stat, sono stati oggetto, in questa occasione, di una revisione.

Nel primo trimestre 2014, sulla base dei dati disponibili, gli arrivi negli esercizi ricettivi sono stati 15,7 milioni e le presenze 46,6 milioni, con diminuzioni, rispetto al primo trimestre del 2013, rispettivamente del 4,4%, e del 4,9%.

Per una corretta interpretazione del confronto tra i primi tre mesi del 2013 e del 2014 occorre tenere presente i differenti periodi in cui sono ricorse le festività pasquali: marzo nell’anno 2013 ed aprile nell’anno 2014.

Le presenze registrate nel primo trimestre 2014 sono diminuite, rispetto allo stesso trimestre del 2013, per entrambe le componenti della clientela: quelle dei residenti (che rappresentano, nel trimestre considerato, il 51,7% delle presenze totali) sono diminuite del 5,8% e quelle dei non residenti del 3,9%.

Le presenze per tipologia di esercizio mostrano diminuzioni sia per le strutture alberghiere (-4,1%), rappresentative dell’82,8% delle presenze totali, sia per quelle extralberghiere (-8,4%).

La permanenza media passa da 2,98 giornate nel primo trimestre del 2013 a 2,96 nel medesimo periodo del 2014.

Periodo di riferimento: I trimestre 2014

Data di pubblicazione: 03 luglio 2014

Allegati

Contatti

PER INTERVISTE, DICHIARAZIONI E CHIARIMENTI AI MEDIA
Ufficio stampa
Orario 9-19
tel. 06 4673.2243-4
contact centre per i giornalisti
ufficiostampa@istat.it

PER FORNITURA DATI ED ELABORAZIONI
Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

PER CHIARIMENTI TECNICI E METODOLOGICI
Mascia Di Torrice
tel. 06 4673.2364
maditorr@istat.it

Maria Teresa Santoro
tel. 06 4673.7268
masantor@istat.it