English
Large firms labour indicators

Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese

Ad ottobre 2012 l'occupazione nelle grandi imprese al lordo dei dipendenti in cassa integrazione guadagni (Cig) segna (in termini destagionalizzati) una diminuzione dello 0,1% rispetto a settembre. Al netto dei dipendenti in Cig l'occupazone aumenta dello 0,3%.

Al netto degli effetti di calendario, il numero di ore lavorate per dipendente (al netto dei dipendenti in Cig) aumenta, rispetto ad ottobre 2011, dell'1,3%.

L'incidenza delle ore di cassa integrazione guadagni utilizzate è pari a 34,6 ore ogni mille ore lavorate, con un aumento di 4,5 ore ogni mille rispetto ad ottobre 2011.

Ad ottobre la retribuzione lorda per ora lavorata (dati destagionalizzati) registra una diminuzione del 2,4% rispetto al mese precedente. In termini tendenziali l'indice grezzo diminuisce del 3,6%.

Rispetto ad ottobre 2011 la retribuzione lorda per dipendente (al netto dei dipendenti in Cig) cresce dell'1,6% e il costo del lavoro per dipendente dell'1,5%.

Considerando la sola componente continuativa, la retribuzione lorda per dipendente aumenta, rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, del 2,5%.

Nel periodo gennaio-ottobre la retribuzione lorda per dipendente e il costo del lavoro registrano un incremento dell'1,1% nel confronto con lo stesso periodo dell'anno precedente.

tag:
cassa integrazione, costo del lavoro, imprese, industria, occupati, retribuzioni, sciopero, servizi, statistica flash
argomento:
Lavoro
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
Ottobre 2012
Pubblicato
venerdì 28 dicembre 2012
Testo integrale
(pdf 353 KB)
Serie storiche
(xls 124 KB)
Nota metodologica
(pdf 236 KB)
Contatti

Statistiche congiunturali sull'occupazione e sui redditi
Angela Golino
tel. 06 4673.6242
golino@istat.it

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre


Archivio comunicati lavoro e retribuzioni grandi imprese


Datawarehouse

I.Stat


No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it