Sessant'anni di Europa: una nuova pubblicazione web

A 60 anni dalla storica firma dei Trattati di Roma e in occasione delle celebrazioni della Giornata italiana ed europea della statistica, l'Istat rende disponibile sul proprio sito istituzionale la pubblicazione digitale "Sessant'anni di Europa".

Si tratta di un racconto originale sull'evoluzione dell'Europa: parte dai numeri per guardare oltre le differenze tra singoli paesi e si concentra sui mutamenti complessivi, sulle convergenze economiche e sociali, sugli effetti delle politiche.

Una sezione è interamente dedicata alla storia della creazione dell'odierna Unione europea, intrecciata con i principali fenomeni economici e sociali. A monte, una rappresentazione delle dimensioni dell’Europa in termini di superficie, popolazione, densità.

In quattro diversi temi - popolazione, società, lavoro, economia - i dati dell'Italia sono messi a confronto con quelli dell'aggregato composto dai sei Paesi fondatori (Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi) e dell'aggregato Ue28 (l'Unione europea a 28 Paesi). Ne emerge un quadro che illustra la lunghezza della strada percorsa, smentisce alcuni luoghi comuni, offre prospettive che chiariscono la complessa situazione attuale dell'Europa.

In download la nota per la stampa con la sintesi dei principali risultati.

Link alla pubblicazione web

tag:
integrazione, nota per la stampa
argomento:
Condizioni economiche delle famiglie, Conti nazionali, Lavoro e retribuzioni, Popolazione e famiglie, Prezzi
tipo di documento:
Comunicato stampa
Data di pubblicazione
20 ottobre 2017
Nota per la stampa
(pdf 291 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it