Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo

La "Banca dati indicatori territoriali per le politiche di sviluppo" contiene 282 indicatori (230 + 52 di genere) disponibili a livello regionale e sub regionale, per macroarea e per le aree obiettivo delle politiche di sviluppo. Le serie storiche, nella maggior parte dei casi, partono dal 1995 e arrivano fino all'ultimo anno disponibile.

La banca dati è uno dei prodotti previsti dal Disciplinare stipulato tra Istat e Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica (Dps), nell'ambito del progetto "Informazione statistica territoriale settoriale per le politiche strutturali 2010-2015" finanziato con il PON Governance e Assistenza tecnica FESR 2007-2013.

E' possibile consultare gli indicatori, nonché i relativi dati di base utilizzati per costruirli, per aree tematiche e per gli ambiti di riferimento della programmazione delle politiche di sviluppo, ovvero le dieci priorità del Quadro strategico nazionale (Qsn) 2007-2013 ed i sei assi del Quadro comunitario di sostegno (Qcs) 2000-2006. Nei casi in cui non siano disponibili tutti i dati di base necessari a costruire un indicatore a livello sub regionale, le tavole dati vengono comunque diffuse senza l'indicatore.

La banca dati è aggiornata mensilmente, segnalando attraverso il flag "new" (in corrispondenza del file del tema, della priorità o dell'asse) dove sono presenti le nuove osservazioni.

L'intera Banca dati regionale, limitatamente ai soli indicatori, è disponibile anche in formato "csv". Gli indicatori sono associati ad un codice unico in sostituzione dei precedenti ID collegati alle tre chiavi di accesso (temi, priorità ed assi). La corrispondenza tra la nuova codifica e la precedente è riportata nella "Tavola di corrispondenza codici indicatori" presente nel file Metainformazione.

Alcuni indicatori sono visualizzabili con grafici dinamici realizzati tramite Statistics eXplorer.

Con l'aggiornamento di febbraio 2015, gli indicatori dell'Accordo di partenariato 2014-2020, già diffusi nel dicembre 2014 tramite un file a sé, sono valorizzati all'interno della banca dati e classificati secondo le tre chiavi di lettura degli Assi (Qcs), delle Priorità (Qsn) e dei Temi. Inoltre, è stato inserito un nuovo tema "Pubblica Amministrazione", all'interno del quale vi sono alcuni dei nuovi indicatori dell'Accordo di partenariato.

Con l'aggiornamento di gennaio 2015, la banca dati è stata migrata in un nuovo database con un nuovo sistema di gestione, grazie al quale è stato possibile introdurre le ripartizioni funzionali al ciclo di programmazione 2014-2020: regioni Meno sviluppate, Più sviluppate ed in Transizione. Inoltre, sono state aggiunte nuove informazioni a corredo ed è stata rinnovata la grafica delle tavole dati e del file di Metainformazione. Infine, si segnala che potrebbero esserci delle lievi differenze decimali in alcuni indicatori dovute a differenti criteri di arrotondamento.


Indicatori territoriali per tema

Dati
regionali
Dati
provinciali
Dati
comunali
Tutti i temi zip zip zip
Risorse idriche xlsx xlsx -
Rifiuti xlsx xlsx -
Energia xlsx xlsx -
Lavoro xlsx xlsx -
Competitività xlsx - -
Demografia d'impresa xlsx xlsx -
Mercato dei capitali e finanza d'impresa xlsx xlsx -
Società dell'informazione xlsx - -
Legalità e sicurezza xlsx xlsx -
Servizi di cura xlsx xlsx -
Trasporti e mobilità xlsx xlsx xlsx
Qualità dell'aria xlsx xlsx xlsx
Ambiente, altro xlsx xlsx -
Beni culturali xlsx xlsx -
Istruzione e formazione xlsx - -
Dinamiche settoriali xlsx xlsx -
Internazionalizzazione xlsx xlsx -
Ricerca e innovazione xlsx xlsx -
Esclusione sociale xlsx - -
Capitale sociale xlsx xlsx -
Città xlsx xlsx xlsx
Turismo xlsx xlsx -
Pubblica Amministrazione xlsx - -

Indicatori territoriali per priorità QSN 2007-2013

Dati
regionali
Dati
provinciali
Dati
comunali
Tutte le priorità zip zip zip
Priorità 1 Miglioramento e valorizzazione
delle risorse umane
xlsx - -
Priorità 2 Promozione, valorizzazione
e diffusione della ricerca e dell'innovazione
xlsx xlsx -
Priorità 3 Energia e ambiente: uso sostenibile
ed efficiente delle risorse per lo sviluppo
xlsx xlsx xlsx
Priorità 4 Inclusione sociale e servizi per la qualità
della vita e l'attrattività territoriale
xlsx xlsx -
Priorità 5 Valorizzazione delle risorse naturali
e culturali per l'attrattività e lo sviluppo
xlsx xlsx -
Priorità 6 Reti e collegamenti per la mobilità xlsx xlsx -
Priorità 7 Competitività dei sistemi produttivi
e occupazione
xlsx xlsx -
Priorità 8 Competitività e attrattività
delle città e dei sistemi urbani
xlsx xlsx xlsx
Priorità 9 Apertura internazionale
e attrazione di investimenti, consumi e risorse
xlsx xlsx -
Priorità 10 Governance, capacità istituzionali
e mercati concorrenziali ed efficaci
xlsx - -

Indicatori per assi QCS 2000-2006 con indicatori di genere e variabili di rottura

Dati
regionali
Dati
provinciali
Dati
comunali
Tutti gli assi zip zip zip
Asse I Risorse naturali xlsx xlsx xlsx
Asse II Risorse culturali xlsx xlsx -
Asse III Risorse umane xlsx xlsx -
Asse IV Sistemi locali di sviluppo xlsx xlsx -
Asse V Città xlsx xlsx xlsx
Asse VI Reti e nodi di servizio xlsx xlsx -
Asse I-VI Indicatori di genere xlsx xlsx -
Variabili di rottura xlsx xlsx -

Un sottoinsieme dell'intera banca dati degli indicatori territoriali fa parte delle Tavole di osservazione del QSN.

Alcuni degli indicatori presenti nel sistema sono basati su fonti non comprese nel programma statistico nazionale. Ove sorgano questioni riguardanti la qualità di tali fonti si rinvia ai soggetti produttori. Gli aggiornamenti del data-set sono effettuati con cadenza mensile (indicativamente il 20 di ogni mese, fatta eccezione per il mese di agosto).


Per informazioni

Luigi De Iaco

infoterr@istat.it

torna all'inizio della pagina


Grafici dinamici

"

tag:
territorio
argomento:
Ambiente ed energia, Assistenza e previdenza, Condizioni economiche delle famiglie, Conti nazionali, Cultura comunicazione e tempo libero, Giustizia e sicurezza, Imprese, Industria e costruzioni, Istruzione e formazione, Lavoro, Partecipazione sociale, Salute e sanità, Servizi
tipo di documento:
Sistema informativo
Pubblicato
venerdì 20 febbraio 2015
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it