English
General Government participations in Italy

Le partecipate pubbliche in Italia

Nel 2012, sono 11.024 le unità per le quali si registra una forma di partecipazione pubblica in Italia, con un peso in termini di addetti pari a 977.792.

La quota di partecipazione pubblica considerata è qualsiasi quota maggiore di 0 e fino al 100% del capitale delle unità partecipate. Il 25,6% delle unità analizzate è partecipato al 100% da soggetti pubblici, il 29,1% delle unità è partecipato per una quota compresa tra il 50% e il 99,9%. Il 27,1% per una quota inferiore al 20%.

Il 68,7% delle unità (7.574) è partecipato da un solo soggetto pubblico. Gli addetti corrispondenti a tali unità sono 738.713, pari al 75,5% del totale.

Tra le unità a partecipazione pubblica in Italia, le imprese attive sono 7.685. Esse impiegano 951.249 addetti, ovvero il 97,3% degli addetti di tutte le partecipate.

Il 41,1% delle imprese è organizzato nella forma giuridica di società a responsabilità limitata ma il loro peso in termini di addetti è solo dell'8%.

La dimensione media delle imprese partecipate è di 124 addetti per impresa. La forma giuridica con la dimensione media maggiore (307 addetti per impresa), è la società per azioni, scelta dal 33% delle imprese partecipate, che ha un peso in termini di addetti dell'81,9% sul totale delle imprese partecipate.

Per informazioni

Direzione Centrale delle rilevazioni censuarie e dei registri statistici.

Manlio Calzaroni
calzaron@istat.it
Tel. 06 4673.4672

Serena Migliardo
migliard@istat.it
Tel. 06 4673.6223

Domenico De Siena
desiena@istat.it
Tel. 06 4673.6218

tag:
archivio Asia, ateco, enti controllati, imprese
argomento:
Imprese, Pubblica amministrazione
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
Anno 2012
Data di pubblicazione
22 dicembre 2014
Testo integrale
(pdf 493 KB)
Nota metodologica
(pdf 356 KB)
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it