English
House prices

Prezzi delle abitazioni (dati provvisori)

Nel terzo trimestre 2012, secondo le stime preliminari, l'indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie sia per fini abitativi sia per investimento registra una diminuzione dell'1,1% rispetto al trimestre precedente e del 3,2% rispetto allo stesso periodo del 2011.

Il calo tendenziale nel terzo trimestre è il terzo consecutivo registrato nel 2012, dopo il -0,2% del primo trimestre e il -2,1% del secondo.

Con riferimento alle diverse componenti, nel terzo trimestre del 2012 l'indice dei prezzi delle abitazioni nuove diminuisce dello 0,2% sul trimestre precedente e aumenta dell'1,9% rispetto allo stesso periodo del 2011. I prezzi delle abitazioni esistenti diminuiscono dell'1,6% su base congiunturale e del 5,4% su base annua.

La crescita su base annua dei prezzi delle abitazioni nuove rallenta rispetto a quanto registrato nel secondo trimestre (+2,8%). Si accentua, invece, la diminuzione dei prezzi delle abitazioni esistenti, considerato il calo tendenziale del 4,1% registrato nel secondo trimestre.

In media, nei primi tre trimestri dell'anno in corso, i prezzi delle abitazioni diminuiscono dell'1,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, sintesi di un aumento del 2,7% dei prezzi delle abitazioni nuove e di una diminuzione del 3,7% dei prezzi di quelle esistenti.

tag:
abitazioni, prezzi, prezzi abitazioni, statistica flash
argomento:
Prezzi
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
III trimestre 2012
Data di pubblicazione
11 gennaio 2013
Testo integrale
(pdf 218 KB)
Nota metodologica
(pdf 70 KB)
Contatti

Rilevazioni centralizzate dei prezzi al consumo
Orietta Patacchia
tel. 06 4673.4227
patacchi@istat.it

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre


Indici per aggiornare affitti e assegni familiari
Rivaluta. Il sistema per calcolare le rivalutazioni monetarie
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it