Divided we stand: why inequality keeps rising

Presentazione
24 gennaio 2012
Ore 10.00 - 12.30
Istat – Aula Magna
Via Cesare Balbo 14,
Roma

Il rapporto OCSE, dal titolo "Divided We Stand: Why Inequality Keeps Rising" presenta un'analisi dettagliata dell'andamento dei divari di reddito delle famiglie nei trent'anni che hanno preceduto la recente crisi economica globale. In Italia, così come nella maggior parte dei paesi OCSE, il differenziale retributivo e dei redditi familiari si è accentuato (soprattutto negli ultimi due decenni).

Quali sono le maggiori determinanti dell'aumento delle disuguaglianze in Italia e negli altri paesi OCSE? In particolare, che ruolo hanno svolto la maggiore integrazione internazionale (la globalizzazione economica) e un progresso tecnico che premia i lavoratori più qualificati ("skill biased"), così come le riforme strutturali introdotte da molti paesi OCSE per promuovere la concorrenza nei mercati e la mobilità del lavoro? Il rapporto offre delle risposte a queste domande e analizza il ruolo che il sistema tributario e previdenziale possono svolgere nel combattere l'aumento delle disuguaglianze nei redditi delle famiglie e promuovere una migliore distribuzione dei benefici della crescita economica.

Programma

Politiche per l'equità – Intervento di Elsa Fornero

Divided We Stand: Why Inequality Keeps Rising – Intervento di Stefano Scarpetta

An Overview of Growing Income Inequalities in OECD Countries – Volume

Special Focus: Inequality in Emerging Economies – Volume

Nota sul Paese: Italia (Italiano e Inglese)

tag:
disuguaglianza, famiglia, reddito, retribuzioni
tipo di documento:
Evento
Data evento
24 gennaio 2012
Programma
(pdf 52 KB)
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it