Stereotipi, rinunce e discriminazioni di genere

Conferenza stampa
9 dicembre 2013
Ore 15.00
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Sala Monumentale
Largo Chigi, 19 – Roma

Istat e Dipartimento per le Pari Opportunità presentano il nuovo report statistico “Stereotipi, rinunce e discriminazioni di genere” che mette a fuoco la situazione delle donne in Italia a confronto con i ruoli e le responsabilità nel mondo del lavoro, della famiglia e della scuola.

Introduce i lavori Antonio Golini, Presidente f.f. Istat; i principali risultati vengono invece illustrati da Linda Laura Sabbadini – Direttore del Dipartimento delle Statistiche Sociali e Ambientali Istat – e discussi con Lucia Annunziata, Direttrice di Huffington Post.

Le conclusioni sono a cura di Maria Cecilia Guerra, Vice Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali con delega alle Pari Opportunità.

“Stereotipi, rinunce e discriminazioni di genere” fa seguito ai due report statistici realizzati da Istat e commissionati dal Dipartimento per le Pari Opportunità: “La popolazione omosessuale nella società italiana” (maggio 2012) e “I migranti visti dai cittadini” (luglio 2012).

I giornalisti e i cineoperatori interessati possono inviare la richiesta di accredito all’indirizzo e-mail comunicazione.po@governo.it

Comunicato invito

Report statistico “Stereotipi, rinunce e discriminazioni di genere”

tag:
famiglia, genere, lavoro, scuola, società
argomento:
Partecipazione sociale, Popolazione e famiglie
tipo di documento:
Evento
Data evento
09 dicembre 2013
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it