Decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244, convertito con modificazioni dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19, “Proroga e definizione di termini” – art. 1, comma 16-bis, che proroga l’efficacia del DPR 30 agosto 2016, di approvazione del Programma statistico nazionale 2014-2016 – Aggiornamento 2016, fino all’entrata in vigore del Programma statistico nazionale 2017-2019 (S.O. n. 14 alla Gazzetta Ufficiale 28 febbraio 2017 – serie generale – n. 49).


Comunicato relativo al decreto del Presidente della Repubblica 30 agosto 2016, concernente l’approvazione del Programma statistico nazionale 2014-2016 – Aggiornamento 2016 (S.O. n. 54 alla Gazzetta Ufficiale 12 dicembre 2016 – serie generale – n. 289).


Decreto del Presidente della Repubblica 30 agosto 2016, di approvazione del Programma statistico nazionale 2014-2016 – Aggiornamento 2016 e del collegato elenco delle rilevazioni con obbligo di risposta per i soggetti privati, a norma dell’art. 7 del decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322 (Gazzetta Ufficiale 15 ottobre 2016 – serie generale – n. 242).


Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 12 maggio 2016, “Censimento della popolazione e archivio nazionale dei numeri civici e delle strade urbane” – l’art. 1 che ribadisce la necessità per l’Istat di proseguire le attività preparatorie di studio e di valutazione delle modalità di conduzione del Censimento permanente (Gazzetta Ufficiale 19 luglio 2016 – serie generale – n. 167).


Decreto legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito con modificazioni dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125, “Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni” – art. 8-bis, che proroga l’efficacia del DPCM 21 marzo 2013, di approvazione del Programma statistico nazionale 2011-2013 – Aggiornamento 2013 fino all’entrata in vigore del Programma statistico nazionale 2014-2016 (Gazzetta ufficiale 30 ottobre 2013 – serie generale – n. 255).


Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 marzo 2013, “Programma statistico nazionale 2011-2013 – Aggiornamento 2013” (Supplemento ordinario n. 47 alla Gazzetta Ufficiale 14 giugno 2013 – serie generale – n. 138.


Decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito con modificazioni dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221, “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”- art. 3, commi 1 e 3 (Supplemento ordinario n. 208 alla Gazzetta Ufficiale 18 dicembre 2012 – serie generale – n. 294).


Decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 166, “Regolamento recante il riordino dell’Istituto nazionale di statistica”.


Regolamento (CE) n. 763/2008 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 9 luglio 2008, relativo ai censimenti della popolazione e delle abitazioni (G.U.U.E. 13 agosto 2008, n. L 218).


“Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali a scopi statistici e di ricerca scientifica effettuati nell’ambito del Sistema statistico nazionale” (all. A3 al Codice in materia di protezione dei dati personali Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.


Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, e successive modifiche e integrazioni, “Codice in materia di protezione dei dati personali” – art. 4 (definizioni), artt. 104-110 (trattamento per scopi statistici o scientifici).


Decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322, e successive modifiche e integrazioni, “Norme sul Sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione dell’Istituto nazionale di statistica” – art. 6-bis (trattamenti di dati personali), art. 7 (obbligo di fornire i dati statistici), art. 8 (segreto d’ufficio degli addetti agli uffici di statistica), art. 9 (disposizioni per la tutela del segreto statistico), art. 13 (programma statistico nazionale).


Ultima modifica: 08 febbraio 2018