[ English ]
Sistema informativo e Banche dati

Gettito delle imposte ambientali per gli anni 2008-2021

  • Ascolta questa pagina usando ReadSpeaker
  • Condividi
  • Lascia un feedback

Il 17 giugno 2022, l’Istat rende disponibili sul data warehouse I.Stat – nel tema “Conti nazionali”, sottotema “Conti ambientali\Gettito delle imposte ambientali” – i dati sul gettito delle imposte ambientali per gli anni 2008-2021, articolato per categoria – energia, inquinamento, trasporti e risorse – e unità che lo corrisponde: attività economiche (secondo la classificazione Ateco), famiglie residenti e unità non residenti.

Le imposte ambientali, in quanto appartenenti all’insieme più generale delle imposte, costituiscono prelievi obbligatori non commisurati ai benefici che il singolo riceve dall’azione delle amministrazioni pubbliche. Un’imposta è ambientale se la sua base impositiva è ‘costituita da una grandezza fisica (eventualmente sostituita da una proxy) che ha un impatto negativo provato e specifico sull’ambiente’. Tale approccio, mutuato dalle linee guida internazionali per la compilazione di statistiche sulle imposte ambientali, assegna un ruolo fondamentale alla base impositiva al fine di stabilire l’inclusione o meno di una imposta nell’insieme delle imposte ambientali, prescindendo dalle finalità del gettito espresse dal legislatore. Quindi il gettito derivante dalle imposte ambientali può essere, nella formulazione normativa, esplicitamente destinato a finalità ambientali (cosiddette imposte “di scopo”), oppure no. Le finalità ambientali comprendono la protezione dell’ambiente (in cui rientrano ad esempio la gestione dei rifiuti e la bonifica dei suoli inquinati) e la gestione delle risorse naturali (ad esempio misure per l’efficienza energetica o la produzione di energia da fonte rinnovabile). A questo proposito si osservi che la nuova serie del gettito delle imposte ambientali esplicitamente destinato a finalità ambientali non è pienamente confrontabile con le serie precedenti, in cui la finalità ambientale si esauriva nella sola protezione dell’ambiente.

Le serie sono coerenti con i dati delle Imposte e contributi sociali diffusi ad Aprile 2022 in I.Stat – tema “Conti nazionali”, sottotema “Conti e aggregati economici delle Pubbliche Amministrazioni\Conto annuale\Imposte e contributi sociali per sottosettore”, che costituiscono la principale fonte per le stime.

Per informazioni
Angelica Tudini
tel. 06 4673.3136
tudini@istat.it

Ilaria Piscitelli
tel. 06 4673.3165
piscitelli@istat.it

Periodo di riferimento: Anni 2008-2021

Data di pubblicazione: 17 giugno 2022