English
New entrepreneurs and high growth enterprises

I profili dei nuovi imprenditori e delle imprese high growth

L'integrazione dei registri statistici di base sulle imprese con informazioni statistiche di tipo socio-economico consente di analizzare da un lato la struttura delle imprese, dall’altro i profili degli imprenditori, sia delle imprese nuove nate sia di quelle ad elevata crescita (High-growth). In tal modo si fornisce un quadro completo di una delle componenti più dinamiche del sistema produttivo italiano.

Sono poco più di 375mila gli imprenditori che nel 2015 hanno avviato una nuova attività, in forte aumento rispetto a quelli rilevati nel 2014 (erano 316mila). Nel 55,8% dei casi sono lavoratori in proprio (corrispondenti a poco meno di 200mila imprese nuove nate senza dipendenti) mentre nel 44,2% dei casi si tratta di imprenditori che hanno avviato imprese (150mila) con dipendenti.

Le imprese High-growth, quasi 12mila nel 2015, hanno registrato una crescita dell'occupazione dell'80% circa in tre anni. Le differenze più evidenti rispetto alle altre imprese sono l'orientamento verso settori ad alto contenuto tecnologico/conoscitivo e un livello di formazione più avanzato.

Nelle imprese High-growth gli imprenditori hanno per la quasi totalità più di 35 anni, sono per lo più uomini (82,6%); inoltre il 7,8% è di origine straniera e il 33,8% è impegnato in settori ad alto contenuto tecnologico.

Per informazioni

Patrizia Cella
Tel. 06 4673.6227
cella@istat.it

Caterina Viviano
Tel. 06 4673.6219
viviano@istat.it

tag:
commercio, costruzioni, imprenditore, imprese, servizi, statistica report
argomento:
Imprese, Industria e costruzioni, Servizi
tipo di documento:
Comunicato stampa
Periodo di riferimento
Anno 2015
Data di pubblicazione
28 novembre 2017
Testo integrale e nota metodologica
(pdf 674 KB)
Tavole
(xlsx 40 KB)
No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it