Istat.it: Ultime notizie L'Istituto nazionale di statistica, ente pubblico di ricerca, È il principale produttore di statistica ufficiale per l'Italia. Interagisce con il mondo scientifico ed opera in autonomia a supporto dei cittadini e dei decisori pubblici. http://www.istat.it/img/istat.gif 2014-11-24T10:30:00+01:00 Istat.it http://www.istat.it/it/archivio Istat.it redazionesito@istat.it http://www.istat.it Dati e analisi dell'Istituto nazionale di statistica possono essere estratti e riprodotti liberamente, a condizione che sia rispettata la loro integrità e venga citata la fonte. <![CDATA[Conference of European Statistics Stakeholders]]> 2014-11-13T18:09:11+01:00 2014-11-21T16:15:37+01:00 http://www.istat.it/it/archivio/138585 Il 24 e 25 novembre si svolge, presso l’Aula Magna del Rettorato dell'Università di Roma La Sapienza, in Piazzale A. Moro 5 e presso il Polo Didattico in via Caserta 6, la 1° Conferenza Internazionale rivolta a metodologi, produttori e utilizzatori di statistiche europee, dal titolo “Conference of European Statistics Stakeholders”, organizzato e promosso da FENStatS, Eurostat, Esac, Istat, SIS-VSP e dal Dipartimento di Scienze Statistiche dell’Università La Sapienza. <![CDATA[Internet@Italia 2013 - La popolazione italiana e l’uso di Internet]]> 2014-11-03T13:54:46+01:00 2014-11-21T16:56:34+01:00 http://www.istat.it/it/archivio/137456 Venerdì 21 novembre 2014 alle ore 9.30, presso l'Aula Magna della sede di Via Cesare Balbo 14, si svolge il convegno dal titolo "Internet@Italia 2013. La popolazione italiana e l’uso di Internet". L’Istat e la Fondazione Ugo Bordoni, presentano i risultati di uno studio che, partendo dai dati raccolti mediante l’indagine multiscopo “Aspetti della vita quotidiana” (anni 2005-2013), ha tracciato un identikit degli utenti di Internet e dei non utenti. <![CDATA[Contratti collettivi e retribuzioni contrattuali. Ottobre 2014]]> 2014-11-21T10:03:06+01:00 2014-11-21T11:01:02+01:00 http://www.istat.it/it/archivio/139644 Alla fine di ottobre 2014 i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per la parte economica riguardano il 43,6% degli occupati dipendenti e corrispondono al 40,6% del monte retributivo osservato. Nel mese di ottobre l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie aumenta dello 0,1% rispetto al mese precedente e dell'1,0% nei confronti di ottobre 2013. Complessivamente, nei primi dieci mesi del 2014 la retribuzione oraria media è cresciuta dell’1,2% rispetto al corrispondente periodo del 2013. <![CDATA[Prezzi dei prodotti agricoli. III trimestre 2014]]> 2014-11-21T11:01:49+01:00 2014-11-21T11:04:24+01:00 http://www.istat.it/it/archivio/139665 Nel terzo trimestre 2014 l'indice dei prezzi dei prodotti acquistati dagli agricoltori registra una diminuzione dell’1,8% rispetto al trimestre precedente e dell’1,9% nei confronti dello stesso periodo del 2013. A livello mensile, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, i prezzi di acquisto segnano una progressiva flessione, con variazioni tendenziali che passano da -1,6% di luglio a -2,2% di settembre. <![CDATA[Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo]]> 2011-07-20T15:40:14+02:00 2014-11-20T16:57:41+01:00 http://www.istat.it/it/archivio/16777 <![CDATA[Fatturato e ordinativi dell’industria. Settembre 2014]]> 2014-11-20T10:07:04+01:00 2014-11-20T10:07:53+01:00 http://www.istat.it/it/archivio/139461 A settembre il fatturato dell’industria, al netto della stagionalità, registra una diminuzione dello 0,4% rispetto ad agosto, con un incremento dello 0,1% sul mercato interno e un calo dell’1,4% su quello estero. Nella media degli ultimi tre mesi, l’indice complessivo registra una flessione dell’1,0% rispetto ai tre mesi precedenti (-1,8% per il fatturato interno e +0,7% per quello estero). Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 22 contro i 21 di settembre 2013), il fatturato totale scende in termini tendenziali del 2,2%, con un calo del 3,7% sul mercato interno ed un incremento dello 0,8% su quello estero.