Istat.it: Ultime notizie L'Istituto nazionale di statistica, ente pubblico di ricerca, È il principale produttore di statistica ufficiale per l'Italia. Interagisce con il mondo scientifico ed opera in autonomia a supporto dei cittadini e dei decisori pubblici. http://www.istat.it/img/istat.gif 2015-05-28T11:30:00+02:00 Istat.it http://www.istat.it/it/archivio Istat.it redazionesito@istat.it http://www.istat.it Dati e analisi dell'Istituto nazionale di statistica possono essere estratti e riprodotti liberamente, a condizione che sia rispettata la loro integrità e venga citata la fonte. <![CDATA[Rapporto annuale 2015 – La situazione del Paese]]> 2015-05-14T14:57:17+02:00 2015-05-28T15:40:44+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/159350 Attraverso l'utilizzo di dati e analisi, la 23esima edizione del Rapporto annuale dell'Istat sviluppa una riflessione documentata sul presente dell'Italia, descrive le trasformazioni intervenute nel recente passato e individua le prospettive e le potenzialità di crescita del Paese. Il Rapporto concentra l’attenzione sui diversi soggetti che si muovono nel sistema produttivo, nella società e nei territori, sulle loro interazioni da punti di vista relativamente inesplorati, a partire dai luoghi in cui vivono e operano, al fine di individuare i punti critici, gli elementi dinamici, i fabbisogni di intervento per offrirli alle decisioni dei policy maker. <![CDATA[Fiducia dei consumatori e delle imprese. Maggio 2015]]> 2015-05-28T10:03:56+02:00 2015-05-28T10:22:12+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/161013 L’indice composito del clima di fiducia dei consumatori, espresso in base 2010=100, diminuisce a maggio 2015 a 105,7 da 108,0 del mese precedente. L’indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane (Iesi, Istat economic sentiment indicator), in base 2010=100, mostra una sostanziale stabilità (102,0, da 102,1 di aprile). <![CDATA[Fatturato dei servizi. I trimestre 2015]]> 2015-05-27T10:11:58+02:00 2015-05-27T16:43:50+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/160788 Nel primo trimestre del 2015 l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) aumenta dello 0,3% rispetto al quarto trimestre 2014. Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente nel primo trimestre del 2015 l’indice generale del fatturato dei servizi registra un aumento dello 0,6%. <![CDATA[Le attività non finanziarie settori istituzionali. Anni 2005-2013]]> 2015-05-27T12:31:14+02:00 2015-05-27T16:43:48+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/160822 Nel 2013 circa l’88% dello stock di attività non finanziarie possedute dai settori istituzionali in Italia è costituto da immobili; quelli residenziali pesano per circa il 63% e quelli non residenziali per il 26%. Gli altri beni di capitale fisso, materiale e immateriale, rappresentano poco più del 9%. I terreni agricoli incidono per circa il 3% del totale. <![CDATA[8milaCensus]]> 2015-05-27T12:07:23+02:00 2015-05-27T16:43:45+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/160823 8milaCensus è un nuovo sistema di diffusione dei dati censuari sulla popolazione e le sue caratteristiche socio-demografiche, progettato per valorizzare il patrimonio informativo riferito al territorio al servizio delle esigenze di conoscenza dei cittadini e, in particolare, degli amministratori locali a supporto delle attività di analisi e programmazione. <![CDATA[Commercio estero con i paesi extra Ue. Aprile 2015]]> 2015-05-25T10:04:40+02:00 2015-05-25T10:14:50+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/160673 Ad aprile 2015, rispetto al mese precedente, i flussi commerciali con i paesi extra-Ue mostrano dinamiche divergenti, con un calo delle esportazioni (-2,0%) e un aumento delle importazioni(+1,5%).