Istat.it: Ultime notizie L'Istituto nazionale di statistica, ente pubblico di ricerca, È il principale produttore di statistica ufficiale per l'Italia. Interagisce con il mondo scientifico ed opera in autonomia a supporto dei cittadini e dei decisori pubblici. http://www.istat.it/img/istat.gif 2016-08-19T11:30:00+02:00 Istat.it http://www.istat.it/it/archivio Istat.it redazionesito@istat.it http://www.istat.it Dati e analisi dell'Istituto nazionale di statistica possono essere estratti e riprodotti liberamente, a condizione che sia rispettata la loro integrità e venga citata la fonte. <![CDATA[Aperta la procedura di consultazione del Piano triennale di prevenzione della corruzione 2016-2018]]> 2016-08-19T18:12:56+02:00 2016-08-19T18:17:18+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/189879 Al fine di assicurare il più ampio coinvolgimento nel processo di aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione dell’Istat, è aperta la procedura per raccogliere eventuali contributi da parte di tutti i soggetti portatori di interesse. <![CDATA[Stima preliminare del Pil. II trimestre 2016]]> 2016-08-12T10:04:56+02:00 2016-08-12T10:08:56+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/189844 Nel secondo trimestre del 2016 il prodotto interno lordo (PIL), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è rimasto invariato rispetto al trimestre precedente ed è aumentato dello 0,7% nei confronti del secondo trimestre del 2015. Il secondo trimestre del 2016 ha avuto una giornata lavorativa in più del trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al secondo trimestre del 2015. <![CDATA[Indice dei prezzi al consumo per le rivalutazioni monetarie]]> 2011-06-08T12:28:38+02:00 2016-08-11T10:31:17+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/30440 L'Istat aggiorna l'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) al netto dei tabacchi utilizzato per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato. <![CDATA[Prezzi al consumo. Luglio 2016]]> 2016-08-11T10:10:25+02:00 2016-08-11T12:50:40+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/189794 Nel mese di luglio 2016, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,2% su base mensile e una diminuzione dello 0,1% su base annua (era -0,4% a giugno), così come risultava dalla stima preliminare. <![CDATA[Commercio con l’estero. Giugno 2016]]> 2016-08-11T11:01:58+02:00 2016-08-11T11:01:58+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/189810 A giugno 2016 le esportazioni registrano un lieve calo congiunturale (-0,4%) mentre le importazioni (0,0%) risultano stazionarie. Il surplus commerciale è di 4,7 miliardi, ampiamente superiore a quello di giugno 2015 (+2,8 miliardi). La lieve flessione congiunturale dell’export è la sintesi di un calo delle vendite verso i mercati Ue (-0,9%) e di un aumento di quelle verso i paesi extra Ue (+0,3%). I beni di consumo (-1,3%) e i beni intermedi (-1,2%) sono in diminuzione, mentre i prodotti energetici (+4,7%) e i beni strumentali (+0,8%) risultano in crescita. <![CDATA[Posti vacanti nelle imprese dell’industria e dei servizi – stime preliminari. II trimestre 2016]]> 2016-08-11T12:10:08+02:00 2016-08-12T14:27:20+02:00 http://www.istat.it/it/archivio/189827 L’Istat rende disponibili on line – su I.Stat, all'interno dell’argomento “Lavoro” – le stime preliminari del tasso di posti vacanti nelle imprese dell’industria e dei servizi. Nel secondo trimestre 2016, il tasso di posti vacanti destagionalizzato nel complesso delle attività economiche considerate è pari allo 0,5%, in calo di 0,2 punti percentuali rispetto al trimestre precedente. Il tasso decresce di 0,1 punti percentuali sia nell'industria sia nei servizi, dove raggiunge rispettivamente lo 0,5% e allo 0,6%. Istat.it
.

Appuntamenti

____

Contenuti interattivi

Contenuti interattivi

Scorciatoie