9° Censimento industria e servizi e Censimento istituzioni non profit 2011

Censimento industria, servizi e non profit

È in corso la rilevazione multiscopo sulle unità complesse (MPSUC) a conclusione del 9° Censimento generale dell'industria e dei servizi. La raccolta dati è effettuata direttamente presso la sede indicata dall'impresa e sulla base di una intervista diretta.
Per maggiori informazioni vai alla pagina dedicata.

Il 9° Censimento generale dell'industria e dei servizi e Censimento delle istituzioni non profit è caratterizzato da importanti innovazioni metodologiche, tecniche e organizzative, quali l'utilizzo dei registri statistici assistiti da rilevazioni campionarie, la produzione di nuovi strumenti di analisi e di approfondimento per differenti sottopopolazioni di imprese e di domini di analisi, la messa a punto di un sistema multicanale di restituzione dei questionari.

data warehouse Censimento 2011 approfondimenti

I risultati del Censimento


I file di microdati disponibili per gli enti Sistan e per i ricercatori (Laboratorio ADELE) sono relativi a:
  • Asia-Cis imprese e occupazione;
  • Istituzioni non profit;
  • Istituzioni non pubbliche;
  • Confronto 2001-2011;
  • MPS1: 3-9 addetti;
  • MPS1: almeno 10 addetti.
  • Asia-Cis Unità locali e occupazione: Asia-Cis Unità locali - confronto 2001-2011
  • Asia-Cis Unità locali e occupazione: File strutturale del 2011
  • Istituzioni non profit - unità locali
  • Istituzioni pubbliche - unità locali
  • MPS1: 3-9 addetti. Sezioni 1-7
  • MPS1: 3-9 addetti. Sezioni 1-7

Tutti le informazioni sul censimento sono diffuse tramite i comunicati stampa e tramite il sito web del censimento.


Il censimento, secondo le prescrizioni definite nel Piano Generale, ha compreso tre differenti rilevazioni:
  • rilevazione campionaria sulle imprese
  • rilevazione sulle istituzioni non profit
  • rilevazione sulle istituzioni pubbliche

La situazione fotografata è quella esistente al 31 dicembre 2011, data di riferimento del censimento. I questionari sono stati acquisiti esclusivamente via Internet.


Imprese e istituzioni non profit

La base informativa del censimento delle imprese e delle loro unità locali è costituita dai registri statistici sulle imprese e da tutte le fonti amministrative che possono contribuire ad arricchire l'archivio statistico prodotto.

Approfondimenti tematici vengono realizzati dall'lstat presso le imprese mediante appositi questionari distribuiti a campioni di unità comprese nel campo di osservazione del censimento. Più in particolare, la rilevazione campionaria sulle imprese è così articolata: rilevazione sulle unità locali delle imprese, rilevazione multiscopo sulle imprese, rilevazione multiscopo sulle unità complesse.

Per la rilevazione sulle istituzioni non profit e la rilevazione sulle istituzioni pubbliche, l'Istat realizza le liste pre-censuarie attraverso l'integrazione di fonti amministrative a carattere generale, nonché di altre fonti amministrative e statistiche specifiche dei settori di pertinenza e rileva le informazioni e i dati necessari mediante appositi questionari.


Istituzioni pubbliche

La rilevazione sulle istituzioni pubbliche è articolata in due fasi successive, la prima propedeutica alla seconda: nella prima fase, fino al 20 settembre 2012, è stato richiesto a ciascuna istituzione pubblica di compilare on line il questionario, il Modello per l'acquisizione elenco delle Unità locali, con l'obiettivo di aggiornare le informazioni di natura anagrafica dell'Unità istituzionale presente nella lista pre-censuaria.

Nella seconda fase l'Istat ha fornito a ciascun responsabile dell'ufficio di statistica incaricato del coordinamento della rilevazione le credenziali d'accesso a un questionario più complesso on line.