Analisi del contenuto delle note integrative ai bilanci civilistici per la stima delle acquisizioni di immobilizzazioni

di Francesca Brunaccini, Paolo Forestieri, Massimiliano Iommi, Antonio Regano

Versione integrale del n. 22/2016

In questo lavoro si è condotta un'analisi del contenuto informativo del dataset sulle note integrative elaborato per l'Istat dalla società CRIF, relativamente alle acquisizioni di immobilizzazioni. Tali informazioni sono state confrontate con i dati ottenuti dalle rilevazioni strutturali sulle imprese (SBS).

Per un campione di imprese i dati CRIF e di SBS sono stati confrontati con quelli desunti direttamente dalle note integrative ai bilanci civilistici. L'analisi ha permesso di valutare la corrispondenza tra le informazioni raccolte da CRIF e quelle contenute in SBS e il grado di accostamento ai valori effettivamente registrati dalle imprese sui propri documenti contabili. L'analisi sul contenuto di questa nuova fonte informativa ne ha consentito l'utilizzo nella procedura di stima degli investimenti fissi lordi per branca proprietaria di Contabilità Nazionale, migliorandone la qualità.

Infine, anche sulla base di alcuni casi concreti di errori presenti in SCI/PMI, sono state individuate alcune casistiche di errore di misura relativamente alla variabile "acquisizioni di immobilizzazioni materiali" e alle relative voci di dettaglio, con l'obiettivo di fornire informazioni utili a future riprogettazioni dei questionari delle rilevazioni e del processo di controllo della qualità dei dati.

tag:
contabilità, imprese, investimenti, Istat working papers
argomento:
Imprese
tipo di documento:
Produzione editoriale
Data di pubblicazione
31 gennaio 2018
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it