Rilevazione sull'agriturismo: informazioni sulla rilevazione

Che cos’è

La rilevazione delle aziende agrituristiche è una indagine censuaria annuale. L'indagine riguarda le principali caratteristiche delle aziende autorizzate all’esercizio di una o più tipologie di attività agrituristica (alloggio, ristorazione, degustazione e altre attività).

In Italia, l’attività agrituristica è regolata dalla Legge 20 febbraio 2006, n. 96 che definisce l'agriturismo come attività di ricezione ed ospitalità esercitate dagli imprenditori agricoli, di cui all’articolo 2135 del codice civile.

La circolare

Alle Regioni e Province autonome, incaricate della raccolta dei dati, viene inviata una circolare che illustra le finalità della rilevazione e come fornire le informazioni richieste.

Il periodo di rilevazione

La rilevazione si svolge dal 13 marzo al 28 aprile 2017.

Come fornire i dati e le informazioni richieste

Le Regioni e le Province autonome forniscono le informazioni richieste, riferite all’azienda agricola autorizzata a svolgere attività agrituristica, acquisendole dagli archivi amministrativi di loro competenza. I dati vengono inviati all’Istat tramite il sistema "ARCAM".

Il questionario di rilevazione, disponibile sia in formato elettronico che cartaceo, raccoglie informazioni sull’azienda agricola, sul conduttore e sulle principali caratteristiche dell'ospitalità, ristorazione, degustazione e altre attività agrituristiche.

Le informazioni contenute negli archivi amministrativi utilizzati provengono principalmente dai Comuni, che rilasciano le autorizzazioni all'attività agrituristica e alle relative variazioni alle strutture e servizi richiesti nel corso del tempo dalle aziende. Tali dati vengono poi trasmessi, insieme alle notizie sulle cessazioni dell'attività agrituristica, alle Province e Regioni di appartenenza.

Come consultare i risultati dell’indagine

I risultati della Rilevazione sono diffusi sul sito Istat attraverso il sistema informativo http://agri.istat.it e attraverso le seguenti pubblicazioni dell'Istituto: Annuario statistico italiano, Noi Italia e Report "Le Aziende agrituristiche in Italia".

Per quanto riguarda i metadati della rilevazione, in particolare il contenuto informativo e le attività di prevenzione, controllo e valutazione dell’errore, si può consultare il sistema informativo sulla qualità SIQual: http://siqual.istat.it/SIQual/visualizza.do?id=7779956

Obbligo di risposta

Questa indagine è prevista dal Programma statistico nazionale (codice IST-00697) ed è quindi una rilevazione statistica d’interesse pubblico. L’Istat è tenuto a svolgerla per legge.

Per i soggetti pubblici. l'obbligo di risposta per le indagini comprese nel Programma statistico nazionale è sancito dall’art. 7 del d.lgs. n. 322/1989 >e successive modifiche e integrazioni, e dal D.P.R. 30 agosto 2016 di approvazione del Programma statistico nazionale 2014-2016 – Aggiornamento 2016 recante l’elenco delle rilevazioni statistiche per le quali sussiste l’obbligo per i soggetti privati di fornire i dati e le notizie che vengono loro richiesti, prorogato dal decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244, convertito con modificazioni dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19.

Tutela della riservatezza

I dati raccolti nell’ambito della rilevazione in oggetto, sono sottoposti alla vigente normativa sul segreto statistico (art. 9 del decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322) e, in caso di trattamento di dati personali, alla normativa sulla protezione di tali dati (decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e "Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali a scopi statistici e di ricerca scientifica effettuati nell’ambito del Sistema statistico nazionale" - allegato A.3 del citato decreto legislativo n. 196/2003). I dati possono essere utilizzati, anche per successivi trattamenti, esclusivamente per fini statistici, da parte dei soggetti del Sistema statistico nazionale, nonché per finalità di ricerca scientifica alle condizioni e secondo le modalità previste dall’art. 7 del Codice di deontologia e di buona condotta. I medesimi dati saranno diffusi in forma aggregata, in modo tale che non sia possibile risalire ai soggetti ai quali si riferiscono.

Titolare dei dati e responsabile del trattamento

Ai sensi degli artt. 28 e 29 del decreto legislativo n. 196/2003, titolare del trattamento dei dati personali raccolti con la presente indagine è l’Istat – Istituto nazionale di statistica, Via Cesare Balbo, 16 – 00184 Roma e responsabili del trattamento per l’Istat sono, per le fasi del processo statistico di rispettiva competenza, il Direttore centrale per le statistiche ambientali e territoriali e il Direttore centrale per la raccolta dati dell’Istat.

A quest'ultimo è possibile rivolgersi per quanto riguarda l’esercizio dei diritti degli interessati.

Contatti

Per richieste di assistenza tecnica per problemi relativi alle modalità di invio del materiale tramite il sistema ARCAM e per informazioni sulla conduzione della raccolta dati è possibile inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica rdc-settoriali@istat.it oppure chiamare i numeri telefonici 0646734060-4068

per informazioni sui contenuti del questionario
0646734564 – 4542
e-mail: sag-g@istat.it

tag:
agriturismo, alberghi, alloggi, arrivi, aziende agrituristiche, campeggi, permanenza media, presenze turistiche, turismo, turisti, viaggi, viaggi e vacanze
argomento:
Cultura comunicazione viaggi, Servizi
tipo di documento:
Informazioni sulla rilevazione
Periodo di riferimento
Anno 2016
Data di pubblicazione
04 aprile 2017
Lettera informativa
(pdf 150 KB)
Questionario
(pdf 123 KB)
Contatti

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
contact centre
ufficiostampa@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
contact centre

No

Per informazioni scrivi a comunica@istat.it